Golden Gala Pietro Mennea, 17 ori olimpici in campo

Golden Gala ieri la presentazione parata di stelle

Golden Gala Pietro Mennea, 17 ori olimpici in campo

I nomi dei protagonisti saranno confermati nelle prossime settimane, ma sono già state confermate ben 36 medaglie dei Giochi di Rio 2016, con i podi di giavellotto maschile, asta, salto in alto e triplo femminili.

Alfio Giomi, presidente FIDAL: "Non era facile mantenere un cast di alto livello, ma ci siamo riusciti grazie all'ingresso di nuovi partner, all'eccellente lavoro del meeting director Luigi D'Onofrio e alla forte sinergia insieme a Coni Servizi". In questa edizione 2017 ci sarà anche il ritorno di tre atleti russi che facevano parte del gruppo che la IAAF ha da poco riammesso alle competizioni come: Sergey Shubenkov campione del mondo nel 2015 nei 110 hs, Mariya Kuchina nel salto in alto e la campionessa europea 2014 nel salto con l'asta Anzhelika Sidorova. Stessa specialità del francese, recordman continentale, Jimmy Vicaut, mentre la britannica Laura Muir, primatista europea dei 3000 indoor, si prepara a correre i 1500 contro l'oro olimpico Faith Kipyegon e la campionessa mondiale indoor Sifan Hassan.

In una serata dove non mancherà lo spettacolo, ci sarà grande attesa anche per vedere se lo statunitense Justin Gatlin riuscirà a vincere per la quinta volta di fila (la sesta in carriera) sul rettilineo dei 100 dell'Olimpico. Altro big della velocità pronto a sbarcare nella Capitale è Andre De Grasse che a Rio ha conquistato la bellezza di tre medaglie: argento nei 200 metri, bronzo nei 100 e nella staffetta 4x100. Il Golden Gala è la punta di diamante di un'atletica italiana che da cinque anni ha un incremento di tesserati in modo esponenziale e quindi in buona salute sul territorio.

Microsoft just announced the next major Windows 10 update
That means you can start work on a computer, for example, and then pick up where you left off if you switch machines. It allows developers to code apps using Microsoft's development environment on Apple's MacOS platform.


IL GOTHA DEL GIAVELLOTTO - Ci sono praticamente tutti. Sono chiamati ad affrontarlo l'oro olimpico 2012 Keshorn Walcott e tre campioni del mondo: Julius Yego (2015), Vítezslav Vesely (2013) e Tero Pitkamaki (2007). Anche quest'anno, infatti, saranno migliaia i giovani pronti a scendere in pista per la maxi-staffetta 12x200 che animerà lo Stadio Olimpico nel pomeriggio dell'8 giugno, poco prima dell'inizio del meeting. "Un messaggio importante. Mi auguro che il Golden Gala potrà mostrare a tanti spettatori il volto bello di un'Italia che cresce".

"Questo - commenta il presidente della Fidal Alfio Giomi - sarà un Golden Gala "sfidante". Infine l'ultimo intervento per quanto riguarda gli sponsor della manifestazione è stato quello di Patrizio Gonzaga direttore marketing e media di Co.Ge.Di il quale ha dichiarato:"L'acqua Uliveto è legata al mondo dello sport da oltre vent'anni e riteniamo che sia particolarmente adatta per i praticanti". All'interno del Village Runfest saranno attivi il Food District, per una pausa gustosa in collaborazione con Casa Atletica Italiana, la Funsport Avenue, per divertirsi e sfidare gli amici, il Commercial Village per lo shopping di prodotti legati al mondo dello sport e la Talk&Exhibition Area con la sua proposta convegni e seminari sui temi più svariati. Novità di questa edizione è l'area Sport Movies, un vero e proprio cinema all'aperto che proietterà i grandi classici della filmografia sportiva.

Latest News