Napoli, Hysaj confessa: "Zanetti il mio modello. Roma? Pensiamo al Toro"

Il terzino destro del Napoli, Elseid Hysaj, ha parlato ai microfoni di Radio Goal, trasmissione di Radio Kiss Kiss Napoli: "Stiamo crescendo moltissimo, giochiamo per divertirci e far divertire i tifosi, facciamo tutto ciò ci dice Sarri, ma dobbiamo ancora migliorare".

Vino bianco o vino rosso? Pastiera o mozzarella? La seconda. Affrontiamo una squadra forte e solida che darà il massimo, ma anche noi siamo carichi e sappiamo che il successo può lanciarci verso il secondo posto. Li abbiamo noi i migliori, fanno sempre gol.

Sul Real Madrid e la Juventus: "Abbiamo dimostrato di far bene e di poter mettere in difficoltà queste squadre".

"Sono cresciuto molto qui a Napoli". E' come il giorno e la notte. Poi sono approdato in una grandissima città e in una grandissima squadra. Abbiamo i tifosi più calorosi del mondo, qui ti conoscono tutti ed è bello. "Spero di poter vincere qua perchè è più bello che da ogni altra parte".

L'anno prossimo: siamo un grande gruppo, c'è tranquillità.

Kante is my number one, says Poyet
Chelsea will be looking to put one hand on the Premier League trophy when they take on Middlesbrough at Stamford Bridge tonight .


Hysaj: "Se restiamo tutti, possiamo provare a conquistare qualcosa d'importante per regalare una gioia al nostro pubblico che è incredibile".

Scudetto? "Non posso neanche immaginare che cosa potrebbe succedere".

A chi mi ispiro tra i terzini? "Ho sempre stimato Zanetti, sia come calciatore e sia come uomo". Spero di arrivare ai suoi livelli.

Infine, il 23enne ha fatto un paragone interessante: "L'attaccante più forte da marcare?" Così non li ho mai contro.

Latest News