Google Grand Tour d'Italia, un viaggio virtuale tra i capolavori

VENEZIA 16/05/17- Evento Google Grand tour presso l'arsenale di Venezia

Google Grand Tour d'Italia, un viaggio virtuale tra i capolavori

L'obiettivo del progetto è far rivivere tradizioni senza tempo, guardare da vicino capolavori ad altissima risoluzione e scoprire innovazioni che hanno cambiato per sempre il mondo moderno. Google vuole resuscitare quello spirito poetico e creativo che ha reso il nostro Paese meta privilegiata di arte e cultura con un viaggio omonimo - ma rigorosamente digitale - da percorrere su Google Arts & Culture, un nuovo spazio online che permette agli utenti di esplorare opere e testimonianze di oltre mille fra musei, archivi e organizzazioni che hanno lavorato con il Google Cultural Institute per trasferire online le loro collezioni e le loro storie. Il progetto è realizzato in collaborazione con il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, la Fondazione Musei Civici di Venezia, Accademia dei Fisiocritici, Consorzio per la Tutela del Palio di Siena, Outdoor Project e Teatro Massimo di Palermo, che hanno curato i contenuti delle storie e delle mostre digitali.

Tra i tesori più belli ci sono Venezia, Siena, Roma, Palermo.

Le città coinvolte sono cinque (Roma, Venezia, Palermo, Siena e Pienza) con sette tour virtuali da svolgere da casa con il visore low-cost Cardboard, 25 video a disposizione, 21 tour con Street View, 38 esposizioni digitali e 1.300 fra immagini, fotografie, video e documenti in italiano e in inglese.

Francia, il primo giorno da presidente eletto di Macron
Un invito a "tutti i francesi a recarsi alle urne" era stato rivolto dal candidato centrista Macron che ha votato a Le Touquet. Le prime proiezioni e il successivo spoglio hanno confermato in numeri le sensazioni della vigilia.


Oltre 1300 tra immagini, fotografie e video provenienti dalle istituzioni partner del progetto, così come da prestigiose istituzioni come Istituto Luce Cinecittà, la National Gallery of Art di Washington, il J. Paul Getty Museum, Life Photo Collection, per scoprire curiosità, storie legate alla cultura e all'intrattenimento, ma anche alla scienza, allo sviluppo urbano, alla tecnologia e molto altro ancora.

A Siena sarà possibile provare l'emozione di una tradizione che plasma la vita di un'intera città, vivendo i preparativi del Palio di Siena, proprio come se si fosse presenti sul posto. Il visitatore digitale potrà passeggiare virtualmente per la città e fermarsi davanti alla statua di Pasquino, ammirare la bellezza della Fontana di Trevi, con la sua storia e la sua funzione secolari, o Piazza di Spagna, il luogo in cui è nato lo spettacolo musicale contemporaneo, così come di altri monumenti della città, dai più iconici ai meno conosciuti.

A Palermo sarà possibile entrare nel Teatro Massimo, al Castello della Zisa 7a , esplorare magnifici esempi di architettura e le influenze liberty che pervadono la città, i mercati e lo street food. Era destinato a perfezionare il loro sapere con partenza e arrivo in una medesima città. Durante il tour, i giovani imparavano a conoscere la politica, la cultura, l'arte e le antichità dei Paesi europei che visitavano. "Il Grand Tour d'Italia", in particolare, è stata l'occasione per inquadrare la nostra Accademia in una più ampia prospettiva storica".

Latest News