Intercettazioni, Sen. Casson: "Orfini e Renzi si contraddicono tra loro"

Roma, 18 mag. (AdnKronos) - "Mi dispiace che il Presidente Napolitano consideri delle valutazioni politiche come malevole". Lo afferma in una nota il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano. "Mi auguro abbia modo di esprimermi le sue scuse".

Ma l'ex Capo dello Stato è sembrato infastidito da quello che gli è apparso l'ennesimo grido d'allarme sulle intercettazioni: "Tutti adesso - ha sostenuto - gridano contro l'abuso ma è un'ipocrisia paurosa".

German, French leaders vow to rebuild EU
Merkel warmly welcomed the fourth president to occupy the Elysee Palace since she came to power 12 years ago. To that end, Nicolas Hulot, a well-known environmentalist, was named as ecology minister.


Già martedì, subito dopo la diffusione dell'"intercettazione illegittima, pubblicata illegalmente" dal Fatto Quotidiano, Matteo Renzi aveva parlato di "storia torbida", "di caccia all'uomo" e denunciato l'esistenza di un disegno per farlo fuori e impedirgli di tornare a palazzo Chigi. E lo ringrazio per avermi inviato privatamente documenti che ho letto con attenzione. Non ho alcuna difficoltà nel riconoscere un'evoluzione positiva nel pensiero del Presidente e un'impeccabile fermezza sul tema, soprattutto durante la sua presidenza.

Latest News