Higuain: "A Napoli tre anni indimenticabili"

Juve a riposo... e Dybala vola a Barcellona con Dani Alves

Juve a riposo... e Dybala vola a Barcellona con Dani Alves

Non manca un riferimento a Napoli, squadra e città che hanno fatto crescere il 'Pipita'.L'anno scorso, l'argentino arrivò a 36 reti in campionato, stabilendo il nuovo record di gol in Serie A in una stagione. Tutto il mondo ha visto che lo ha fatto apposta e non ha avuto l'onestà di venire a chiedere scusa. Nella vita se non prendi il rischio non fai nulla di importante. "Non ho nulla da dire di Napoli: meravigliosa". Ho un ricordo meraviglioso: i compagni, lo staff, i magazzinieri, i fisioterapisti, gli amici. Ho lasciato un parte del mio cuore tra i tifosi. Di più: a livello di club, su cinque finali sin qui disputate tra Real Madrid, Napoli e Juventus, Higuain ha sempre vinto, pur senza segnare, sintomo evidente della sua decisività in altro modo.

Obiettivo triplete. L'occasione è troppo ghiotta: vinta la Coppa Italia e con lo Scudetto ormai in cassaforte a due giornate dalla fine, il sogno di alzare anche la Coppa "dalle grandi orecchie" il prossimo 3 giugno a Cardiff e vincere così il Triplete è più che mai concreto. "Anche per quello ho cambiato il modo di giocare e credo che non per caso, con il talento e il sacrificio, siamo arrivati a tre traguardi importanti, vorrei dire storici". "Ora ho avuto la fortuna di venire a Torino, ed è stata una scelta più che giusta, perché volevo venire qui per arrivare ad un traguardo importante e ci siamo vicini, molto vicini". Il peccato originale è stato cancellato: ora tutte le clausole rescissorie che pendono sui calciatori del Napoli sono valide soltanto per l'estero. E' stata una scelta molto difficile ma nella vita bisogna rischiare.

JUVENTUS - "Dal giorno in cui ho capito che mi volevano ho detto che bastava aspettare, per poi decidere con calma". I fatti hanno dimostrato che ho fatto bene. Quando sono arrivato qui mi sono ritrovato a giocare in un modulo completamente diverso. Al di là degli aspetti emotivi e delle rivalità sportive, giova ricordare che con 90 milioni di euro l'affare Higuain è il quarto trasferimento più costoso della storia del calcio, dopo i 105 milioni sborsati dai Red Devils per Pogba, i 100 dal Real Madrid per Bale e i 94 sempre dai galacticos per Cristiano Ronaldo.

As Erdogan visits Trump, much friction between US and Turkey
The Islamic State-linked Aamaq news agency said the attack killed nine troops and left a Russian T-72 tank destroyed. Asked if Turkey would continue to bomb the YPG in Syria if the group is armed by the U.S., Yildirim was succinct.


"Difficile dirlo, ma di certo con Sarri ho avuto più continuità".

DYBALA - "Con lui mi trovo bene, anche se è la prima volta che giochiamo insieme così consecutivamente. Continueremo ad avere un rapporto perché mi ha dato tanto".

Latest News