Papa Francesco parroco per un giorno, a Ostia benedice le case

20170519_170811_AD760B3B

Vaticano, il Papa come un parroco Benedette una a una le case di Ostia

Ostia - Nel pomeriggio di oggi papa Francesco è uscito dal Vaticano e si è diretto verso Ostia. E con grande spontaneità scherza con gli inquilini per il disturbo, rassicurando di avere rispettato l'ora di silenzio in cui i condomini riposano dopo il pranzo. Il Pontefice ha voluto, anche nel mese di maggio, dare seguito ai "Venerdì della Misericordia", segni ispirati alle opere di misericordia corporali e spirituali che il Papa ha compiuto durante il Giubileo.

Come un parroco qualsiasi, papa Francesco ha deciso di benedire personalmente le case dei cittadini di Ostia.

American Eagle profit misses estimates on high discounting (AEO)
Zooming in closer, company stock has been -27.11% for the quarter, -17.33% over the past month, and -20.58% over the past week. COPYRIGHT VIOLATION NOTICE: This story was first posted by Sports Perspectives and is the property of of Sports Perspectives.


Papa Bergoglio, con molta semplicità, ha visitato le famiglie intrattenendosi in un dialogo sereno, ha benedetto dodici appartamenti del condominio di piazza Francesco Conteduca 11, e in ogni famiglia ha lasciato in dono il rosario. Due giorni fa il parroco di Stella Maris, una delle parrocchie di Ostia, aveva avvisato le famiglie che sarebbe passato per la consueta benedizione pasquale. Solo che, anzichè il parroco, i condomini hanno trovato alla porta papa Francesco. Perciò è stata grande oggi la sorpresa quando, a suonare il campanello, invece del parroco è stato Papa Francesco.

Ostia appartiene al territorio del Comune di Roma, ha circa 100mila abitanti ma, forse per la posizione, costituisce un nucleo a se stante: la comunità di fedeli è piuttosto vivace, anche se spesso deve affrontare problematiche legate alla vita di periferia.

Latest News