Usa, commissione Senato: Continueremo indagine su Russiagate

Washington, per allontanare il rischio di impeachment per il presidente Trump, ha investito l'ex capo dell'Fbi Mueller dell'incarico di portare avanti l'indagine sulle connessioni tra l'entourage di Trump e il governo di Putin.

Il Presidente USA Donald Trump questo giovedì si è sfogato su Twitter contro la nomina del per le indagini sulla presunta interferenza della Russia nelle elezioni presidenziali di novembre. In questo quadro sarebbe essenziale, spiegano ancora gli esperti, l'analisi dettagliata di quel colloquio e anche le deposizioni di consiglieri di Trump che, all'epoca dei fatti, potevano essere stati informati di quello che intendeva fare il presidente. L'incarico gli è stato affidato dal viceministro della Giustizia Rosenstein in seguito all'astensione del titolare del dicastero Jeff Session, dovuta ai suoi contatti con Mosca.

Un mandato, quello iniziato a gennaio, che ha già visto più di una bufera abbattersi sul nuovo inquilino di Pennsylvania Avenue, a cominciare dallo sciagurato bando - poi ritirato - agli ingressi per alcuni Paesi ritenuti a rischio, che tanti disagi provocò negli aeroporti di tutto il mondo.

I due senatori hanno inoltre accolto favorevolmente la nomina di Mueller, dicendo che avrebbe fornito la certezza per il popolo americano che l'inchiesta stava procedendo in modo giusto.

S'ipotizza che, per colpa di Trump, i servizi segreti alleati dell'intelligence americana cesseranno di collaborare con gli Stati Uniti nella lotta anti-terrorismo. L'ex presidente Bill Clinton ne aveva assunto uno nel 1993 quando si trovava ad affrontare le indagini del Whitewater.

Mayor: Statue removal will allow city to heal
Eileen Jones, a spokeswoman for Ivey, said as of Friday afternoon, Ivey had not decided whether to sign the bill into law. At the same time , Landrieu said during his address that removal of the monuments "faces our flaws and corrects them".


Dunque, al momento "impeachment" è una parola buona per far risuonare qualche polemica sui mass media, ma non molto di più.

Non è il caso di illudersi che la sua nomina sia il preludio a un rapido impeachment di Trump.

Il documentario mostra anche diversi spezzoni di intervista con l'avvocato Frederick M. Oberlander secondo cui Trump ha aiutato a nascondere l'identità mafiosa dei suoi partner in affari, il che ha dato origine a una causa penale attualmente in corso (per associazione a delinquere; ma i documenti sono sigillati dal tribunale). Si può trattare di un personaggio molto vicino a Trump, oppure di qualcuno che fa parte della struttura della raccolta di informazioni del Congresso.

Benché i rapporti con il partito non siano mai stati idilliaci, infatti, è assai improbabile che un numero sufficiente di eletti con l'elefantino si convinca a voltare le spalle al presidente dopo pochi mesi.

Quante possibilità ci sono che si arrivi a un impeachment nei confronti di Trump?Il fatto che Trump abbia licenziato il capo dell'Fbi, che lo sbobinato delle riunioni dell'Fbi sembra dimostrare che Trump ha cercato di intralciare la giustizia e stoppare l'indagine e il fatto che sia stato nominato stanotte un procuratore indipendente per indagare sul Russiagate, tutte queste cose insieme mi ricordano il Watergate e Nixon. La tesi che ha prevalso, nell'opinione pubblica e nel Congresso, fu che questi comportamenti attenevano più alla sfera privata che a quella pubblica del Presidente; perciò il Senato lo ha assolto con apposito voto nel febbraio del 1999.

Latest News