Calcio. Pordenone eliminato dal Parma

PESCARA
Zeman
441

PESCARA Zeman 441

La squadra agli ordini di mister Pillon si allenerà anche oggi pomeriggio ed infine domani mattina, quindi dopo il pranzo è prevista la partenza per Firenze dove mercoledì mattina ci sarà una sgambata sul terreno di gioco. Il protagonista assoluto è stato Pablo Gonzalez, ex bandiera del Novara (in Serie A e Serie B).

Il secondo tempo si apre su ritmi molto più bassi rispetto a quelli della prima frazione, infatti la prima occasione arriva solamente al 60' col solito Cattaneo che impegna Frattali in una parata in tuffo con una conclusione mancina da fuori area. I numeri però non fanno sconti così come la prima semifinale tra Parma e Pordenone e lo scetticismo di dover giocare in futuro, lontano dalle mura amiche le due semifinali a scapito di uno spettacolo asettico che toglie validità territoriale alle piccole cittadine.

La formazione emiliana ha battuto il Pordenone ai rigori per 6-5, dopo che i tempi regolamentari (e poi i supplementari) si erano chiusi sull'1-1.

Pordenone: Tomei; Parodi (Martignango, min.70), Ingegneri, Marchi; Semenzato, Suciu, Burrai, De Agostini; Misuraca, Cattaneo (Buratto, min.104); Pietribiasi (Padovan, min.70).

Retro Studios Not Working On 'Metroid Prime 4'
The development of this Metroid game with Mercury Steam has gone very smoothly and more than anything, it has been very exciting. The game is a "reimagination" of Metroid 2: Return of Samus which was initially released on Game Boy in 1991.


Il Parma aspetta l'esito di Alessandria-Reggiana, per sapere se la notte fiorentina è dolce o meno. Il Parma può anche reclamare per un rigore non concesso per una trattenuta ai danni di Iacoponi e per una grossa occasione fallita da Nocciolini nel recupero, oltre che rammaricarsi per l'infortunio di Scozzarella (sostituito da Corapi).

D'altronde Firenze si sa, èpatria del Calcio storico e sede della nazionale, Coverciano sede del Centro Tecnico Sportivo Federale, la FIGIC, Firenze è sempre più capitale del calcio moderno. Un nuovo tentativo di vendita si terrà in data 6 luglio p.v., alle ore 15.45, con prezzo base pari ad euro 4.200.000,00.

Il Pordenone è il primo a tirare con Padovan, che non sbaglia. Il penultimo turno vede andare dal dischetto Martignano e Corapi ed entrambi segnano. Fatale l'errore di De Agostini. È Alessandro Lucarelli l'eroe del Parma.

Latest News