Cinque Terre: premiate da Legambiente con 5 Vele

Il litorale di Chia

Il litorale di Chia

Quest'anno la guida ha premiato non più i comuni ma i comprensori turistici, marini e lacustri in grado di soddisfare i criteri di qualità ambientale e dei servizi ricettivi individuati dalle due associazioni. La Sardegna e' la Regione piu' premiata con 5 comprensori a 5 vele; poi la Sicilia con 3 comprensori premiati con le 5 vele, la Toscana (2 comprensori) e la Puglia. Nella classifica di Legambiente e Touring Club al primo posto si trova il litorale di Chia, che include il comune di Domus De Maria in provincia di Cagliari, seguito dalla Maremma Toscana, con i comuni di Castiglione della Pescaia, Scarlino e Marina di Grosseto, e poi ancora la Sardegna con la Baronia di Posada e il Parco di Tepilora in provincia di Nuoro.

Quella dei comprensori turistici è la novità de "Il mare più bello 2017", scelta dettata dal fatto che chi va in vacanza non si ferma al confine amministrativo, ma visita spesso un territorio più ampio optando per modalità di turismo itinerante.

È stato pubblicato oggi il nuovo volume "Il mare più bello d'Italia, Guida Blu 2017' realizzato da Legambiente e Touring Club Italiano".

Il merito va alla Cinque Terre Card, che reinveste i fondi che arrivano dal turismo in agricoltura ma anche al recupero dei muretti a secco attraverso la 'banca del lavoro' e l'impiego dei richiedenti asilo.

Cubs put Ben Zobrist on DL and recall Tommy La Stella
The Chicago Cubs have put switch-hitter Ben Zobrist on the 10-day disabled list because of an inflamed right wrist. Zobrist has been dealing with a sore wrist since injuring it on a swing in late May and is expected to have an MRI.


"In questi anni abbiamo assistito ad una evoluzione del turismo che è passato da un turismo di massa ad un turismo di qualità, attento all'ambiente e alla sostenibilità".

E' stato assegnato anche quest'anno il premio per il mare più bello del 2017.

La Sardegna è la regione più premiata con ben cinque comprensori a 5 vele. I dati sono stati integrati dalle valutazioni espresse dai circoli locali e dall'equipaggio di Goletta Verde, che sarà in Puglia dal 21 al 26 luglio con tappe a Gallipoli, Bari e Manfredonia. Ad alimentare questo percorso virtuoso ci sono sicuramente i due parchi, quello regionale delle Dune Costiere e l'area marina protetta di Torre Guaceto, nonché l'effervescenza amministrativa del Comune di Polignano a Mare. Seguono in graduatoria il lago del Mis in Veneto, il lago dell'Accesa in Toscana e il lago di Avigliana Grande in Piemonte.

Proprio la connessione tra costa ed entroterra è uno degli aspetti da valorizzare quanto più possibile per Legambiente: "Devono essere considerate vere e proprie infrastrutture i sentieri di collegamento all'entroterra, che richiamano trekker e gli utilizzatori di mountain bike da tutta Europa, e le piste ciclabili - fa sapere l'associazione - Per garantire la sostenibilità del nostro territorio è necessario promuovere una campagna per raggiungere le località di villeggiatura utilizzando il treno, evitando e scoraggiando l'utilizzo delle autovetture che saturano i nostri borghi e le autostrade".

Latest News