Colombia, bomba in centro commerciale di Bogotà: tre morti

MEXICO-DRUG CARTEL-GUZMAN LOERA-SEARCH

Colombia, bomba in centro commerciale di Bogotà: tre morti

Il sindaco della città, Enrique Penalosa, ha sostenuto che le prime indagini sembrano indicare che si tratti di un attacco terroristico. Il bilancio è gravissimo: tre donne morte e 11 feriti, di cui tre gravi.

Del caso se ne sta occupando l'antiterrorismo. È stato piazzato un ordigno nella toilette femminile del frequentato punto commerciale di Bogotà, il centro "Andino", uno dei più grandi e affollati del Colombiano.

Le vittime sono due donne del luogo, una ragazza francese di 23 anni che lavorava come volontaria in un asilo, e ci sono stati nove feriti. A quanto si apprende la vittima francese si stava preparando a tornare in patria nei prossimi giorni in compagnia di sua madre, che era con lei a Bogotà.

Inter, accordo trovato con Borja Valero: manca però quello con il club
L'idillio tra Borja Valero e la Fiorentina sembrerebbe essere destinato a terminare a breve. Veloce e tecnico il numero 20 della Viola che potrebbe fare al caso del Biscione.


Il gruppo ribelle dallo scorso febbraio ha aperto a Quito, in Ecuador, il tavolo di trattativa con il governo colombiano dopo lo storico accordo siglato con le Farc ma, a differenza di quest'ultime, l'Eln chiede al governo un accordo basato su altri principi e per questo è momentaneamente in fase di stallo.

Anche le Farc, attraverso il leader Rodrigo Londono, fanno comunicato "Solidarietà con le vittime di oggi a Bogotà".

Latest News