IL MATTINO - Il Napoli non molla Meret, l'Udinese lo valuta ventidue milioni

Detto di Szczesny, conteso alla Juventus, uno dei nomi più caldi per la porta di mister Sarri è quello di Alex Meret, giovane estremo difensore di proprietà dell'Udinese distintosi nell'ultima stagione conquistando la promozione in Serie A con la maglia della Spal. Il calciatore classe '97 è nel mirino del Napoli da un po' e l'affare sembrerebbe destinato ad andare in porto. Meret? Non è proprio il mio compito occuparmi di queste cose, ma sono ottimista.

Giuntoli si sarebbe fermato (per il momento) a 12 milioni, e nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra l'entourage del portiere e la dirigenza azzurra. I colleghi del quotidiano L'estense hanno svelato il futuro di Meret.

London mosque attack suspect named, held on terror grounds
Police faced criticism that they did not publicly declare the Finsbury Park attack as terrorism until well into Monday morning. The incident outside the religious center follows three attacks inspired by Islamic extremists over the past three months.


Secondo me siamo ancora solamente a un'idea, l'Udinese non è una società che vende giocatori che vengono visti come prospetti futuri, se vende Meret si aspetta che giochi subito, Widmer è un discorso diverso, ha già diversi campionati alle spalle e farebbe comodo al Napoli. Campoccia ha anche parlato di Widmer e dei rapporti con il club di De Laurentiis: "Widmer è un ragazzo meraviglioso, ha qualità e non è un mistero che il Napoli più volte abbia esplorato ogni possibilità".

Da Ferrara, arriva una notizia importante per il mercato del Napoli.

Latest News