Amministrative 2017 e ballottaggi, urne aperte in 111 comuni

A Genova ha votato il 32,61% ma l'affluenza era stata bassa anche al primo turno: alle 19 era andato alle urne solo il 35,07%.

Poi, nel resto della regione, spicca il risultato di Asti con il 41,70% rilevato alle 23 dal Viminale (alle 19 era fermo al 28,56%), contro il 57,49% del primo turno.

L'affluenza è stata molto bassa: 42,67% (13 punti in meno rispetto al primo turno): 209.575 persone su 491.167. Circa 4 milioni di italiani sono chiamati al voto: presumibile attendersi che domenica 25 giugno voterà circa la metà di loro.

Chile qualify into semis of Confederations Cup after draw with profligate Australia
Alexis Sanchez then managed to get clear but the ball was taken off his foot by Ryan Milligan's last-ditch tackle. The goal tied the two teams on points, but Chile still enjoyed the better goal difference.


"I risultati delle amministrative 2017 - scrive su Facebook Matteo Renzi - sono a macchia di leopardo". Le sfide più importanti a Genova, Parma, Verona e Taranto. A Palermo ha rivinto ancora Leoluca Orlando, capace di arrivare oltre la soglia del 40% che in Sicilia consente di vincere al primo turno, a differenza della normativa nazionale che indica una soglia del 50%. Tuttavia in molti preferiscono attendere almeno le proiezioni per poter commentare con più sicurezza: la validità degli exit poll, infatti, è piuttosto relativa, e non vanno assolutamente confusi con le proiezioni sui voti effettivamente scrutinati. Il capoluogo ligure è diventato il simbolo della disfatta M5S alle comunali 2017: dopo scissioni, espulsioni e comunarie annullate, nella città di Beppe Grillo i 5 Stelle non sono stati in grado di superare il 20%. Il centrodestra espugna la roccaforte del centrosinistra con un risultato storico.

Nei Comuni della Valle d'Aosta e della provincia di Bolzano le elezioni si sono svolte il 7 maggio. Se la Lombardia preoccupa il PD spera di potersi riscattare nel vicino Veneto, dove punta a strappare Padova alla Lega, a far perdere il centrodestra a Verona e a confermare l'amministrazione di Belluno. Si chiude così un'epoca per Genova, ma anche per il sindaco uscente Marco Doria che si è congedato dal suo mandato con una nota amara nella quale afferma di voler continuare a sognare malgrado "personaggi squallidi e opportunisti" sul suo cammino. "Cambiare linea. Ricostruire il centrosinistra subito". Mentre a Rieti e a Taranto si cambia, prediligendo il centrodestra al centrosinistra. Il centrodestra potrebbe vivere un'ottima tornata amministrativa, in particolare al Nord, dove nel 2011 e nel 2012 aveva perso la sua tradizionale supremazia.

Latest News