Incidente stradale sulla Salerno-Reggio Calabria, morti due genovesi

Incidente stradale sulla Salerno-Reggio Calabria, morti due genovesi

Incidente stradale sulla Salerno-Reggio Calabria, morti due genovesi

Le altre due persone decedute che viaggiavano nella seconda auto coinvolta nell'incidente, una Suzuki, erano residenti a Genova. Due persone sono morte, tra cui un bambino. Il marito Raffaele, appassionato di body building, lavorava in un caseificio di Sant'Anastasia.

MotoGP, Valentino dona la lettera di addio alla M1 per beneficenza
Arrivano due gare di fila e poi ci sarà la pausa, cosa ti aspetti? VINALES OTTIMISTA - " Assen è un buon circuito per la Yamaha e anche per il mio stile di guida è abbastanza buono".


E' drammatico il bilancio di un frontale in galleria sulla Salerno Reggio Calabria. Nella autovettura con il padre ed il figlio viaggiavo anche la moglie e le due figlie, rispettivamente di 4 e 12 anni ma ad ora ancora riservate risultano le informazioni sullo stato di salute.Preoccupante sembrerebbero quelle della donna, invece in via di guarigione quelle delle bambine. Questo, nello specifico pare sia avvenuto nella giornata di ieri, nel territorio di Laino Borgo dove due veicoli si sono scontrati frontalmente all'interno della galleria Jannello e secondo quanto riferito dalle prime ricostruzioni, sembra si sia trattato di un urto molto violento avvenuto in un tratto a doppio senso di circolazione. Sul posto sono intervenute le squadre Anas, l'eliambulanza del 118 e la Polizia stradale per i soccorsi, per gli accertamenti della dinamica e per ripristinare la circolazione, che ha subito notevoli disagi, nel piu' breve tempo possibile.

Latest News