Palermo, bimba di un anno ricoverata per lesioni cerebrali: "Vittima di maltrattamenti"

Palermo, bimba di un anno ricoverata per lesioni cerebrali:

Palermo, bimba di un anno ricoverata per lesioni cerebrali: "Vittima di maltrattamenti"

Choc a Palermo dove una bimba di 18 mesi è stata ricoverata in gravi condizioni con ferite da percosse. La madre sarebbe già stata denunciata. La piccola è stata affidata al direttore sanitario dell'ospedale dei Bambini Giorgio Trizzino.

La piccola sarebbe stata trasportata d'urgenza dai familiari al pronto soccorso dell'ospedale di Partinico nel pomeriggio di domenica 25 giugno, perché aveva perso conoscenza. I medici da una Tac hanno accertato che la bambina ha lesioni cerebrali molto serie. La donna, 21 anni, che è in stato di gravidanza, è stata interrogata per tutta la notte dai Carabinieri che indagano sulla vicenda. In passato anche la sorella della piccola, da quanto si è appreso, ha subito percosse. La donna è incinta del terzo figlio e soffrirebbe, stando alle prime indiscrezioni, di problemi psichici. Sul suo corpo sono state riscontrate altre ferite: ematoma cerebrale, sanguinamento tra cervello e cervelletto, ecchimosi in tutto il corpo.

MotoGp: Rossi trionfa ad Assen, sul podio festa con Silvano Galbusera
Eppure ormai ce l'ha insegnato: "è infinito, ogni volta che i critici lo danno per spacciato ecco che torna più forte di prima". Me la godo, dopo un anno è ancora più bello.


Gli agenti della sezione Minori e Reati sessuali della Squadra Mobile hanno quindi interrogato i genitori e i parenti della piccola, attualmente ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione, ma per il momento non risultano essere stati emessi provvedimenti di fermo o arresto. L'ipotesi che fanno i medici è che si tratti di maltrattamenti.

Latest News