Inter-Norimberga 0-0: Palo di Behrens!

Luciano Spalletti

Luciano Spalletti

Però per Spalletti c'è tanto da lavorare, vista la sconfitta di oggi contro il Norimberga.

Seconda e ultima amichevole per la nuova Inter nel giorno che chiude il ritiro di Riscone di Brunico: la squadra di Spalletti affronterà i tedeschi del FC Norimberga questo pomeriggio sabato 15 luglio.

Il gol di Eder a 25′ falla fine riapre il match ma gli errori dietro della difesa di Spalletti rischiano di chiuderlo di nuovo. Tra poco vi racconteremo in diretta live il match amichevole tra Inter e Norimberga. Punizione battuta da Brozovic, colpo di testa di Murillo deviato da un difensore avversario sulla traversa.

19' - Norimberga pericoloso ancora una volta. Bene Eder, tra le note positive dell'Inter.

15′ - CLAMOROSA OCCASIONE per il Norimberga. Il Norimberga non ha fatto avvertire la differenza di categoria e ha chiamato Handanovic al miracolo su tiro di Lowen (palla sul palo) prima di sfiorare il gol con Behrens, mentre l'Inter non ha mai inquadrato la porta perché una conclusione di Eder è stata respinta e Brozovic, che ha fatto il trequartista ma in realtà ha giocato a tutto campo, non è riuscito a battere Bredlow da buona posizione.

'Mental health day' tweets spark discussion about stigma
Congleton, the boss, said that as he read through the comments on the email chain, he started to get emotional. A few weeks ago, she sent an email to her team of around 40 people.


15′ - Grande occasione per l'Inter: Borja Valero serve Kondogbia che prova il passaggio dentro per Biabiany che viene fermato all'ultimo al limite dell'area. Conclusione di Kemmerbauer che, dopo una deviazione di Handanovic, termina sul palo.

INTER: Handanovic (46' Padelli), Kondogbia, Biabiany (Gabriel Barbosa), Borja Valero (46' Joao Mario), Eder, Miranda (46' Murillo), D'Ambrosio, Skriniar (46' Nagatomo), Vanheusden (46' Ranocchia), Brozovic, Candreva (46' Gagliardini). A disp.: Padelli, Berni, Pissardo, Gagliardini, Jovetic, Joao Mario, Ranocchia, Murillo, Nagatomo, Rivas, Gabigol, Pinamonti. All.

NORIMBERGA (4-1-4-1): 24 Bredlow; 22 Valentini, 38 Lowen, 31 Petrak, 23 Leibold; 7 Salli, 18 Behrens, 39 Kammerbauer, 14 Mohwald, 17 Krek; 11 Zrelak.

A disposizione: 1 Kirschbaum, 8 Hufnagel, 35 Fuchs, 37 Alushi. Dopo aver battuto 2-1 gli austriaci del Wattens, quest'oggi la compagine di Luciano Spalletti mostrerà il proprio stato di forma nella gara opposta ai tedeschi, militanti in Bundesliga 2.

Latest News