Inter, Perisic saluta Riscone: salterà la partita con il Norimberga

Inter Icardi “Perisic? Se non è contento deve andare via. Borja Valero ci aiuterà tanto”

Mercato Inter, Spalletti inizia i "colloqui" con i suoi big

Tra Ivan Perisic e l' Inter sembrava essere tornato il sereno. Ma quale sarà dunque il futuro di Ivan Perisic? Chiede decisamente di più il PSG per Di Maria, che viene dato vicino proprio all'Inter in Francia - anche se non ci sono conferme da parte dei parigini, pronti a sferrare l'assalto a Mbappé - e per Pastore che proprio Sabatini portò in Italia al Palermo. Lo stesso croato sembra cominciare ad essere persuaso dalle avances dello Special One. L'obiettivo per la prossima stagione è quello di tornare in Champions League: "Quella passata è stata una stagione deludenti per tutti, non solo per i tifosi". Le caratteristiche tecniche e fisiche del giocatore, con una spiccata propensione all'accelerazione e quei gol nelle gambe che nell'esperienza ad Old Trafford non hanno avuto l'evoluzione che ci si poteva attendere ma che sono certamente nelle potenzialità del francese.

Un'altra ipotetica contropartita è rappresentata da Matteo Darmian. "Non mi consideravano più importante e ho scelto l'Inter, un'esperienza che volevo fare".

Fidelity National Financial (FNF) Getting Somewhat Positive Media Coverage, Analysis Finds
It increased, as 32 investors sold NOW Inc shares while 88 reduced holdings. 63 funds opened positions while 198 raised stakes. Sterne Agee CRT initiated Fidelity National Information Servcs Inc (NYSE:FIS) on Thursday, December 17 with "Neutral" rating.


Possibile quanto inaspettata svolta in casa Inter sul fronte Perisic. Certo l'ipotesi Martial resta comunque più allettante.

Come detto Perisic sta spingendo la società per ottenere la cessione al Manchester ma Sabatini è fermo nella sua convinzione: il ds vuole 50 milioni ma l'inserimento nella trattativa di Martial varrebbe ai Red Devils un esborso nettamente inferiore.

Latest News