Bonucci al Milan per 5 anni: è ufficiale

Bonucci al Milan la Juventus non perde nulla per l'Europa

LaPresse Spada

La goccia che ha fatto, non traboccare, ma rompere il vaso, è stato questo intervallo dove Bonucci è andato faccia a faccia con Dybala, sono volate parole grosse e anche le manine, Bonucci nei confronti di Dybala. Un acquisto a sorpresa, il decimo, compreso Lucas Biglia. Ma ora occorre lavorare per tornare protagonisti già da ... oggi. No?

Una storia "splendida" quella fra Bonucci e la Juventus, fatta di un "legame empatico ed eccezionale" e dunque "degna di concludersi nel pieno rispetto e affetto". Intanto però paiono svanire le piste che avrebbero portato Mbappe e Verratti a vestire al più presto la maglia bianconera: i tifosi della Vecchia Signora però al momento sono più in apprensione per la clamorosa notizia di calciomercato che vedrebbe Leonardo Bonucci, una delle colonne della formazione juventina, prossimo a trasferirsi al Milan. Da questo punto di vista la Juve ha dimostrato ancora una volta la sua forza e c'è da aspettarsi nella stagione che a breve inizierà una squadra ancora più rabbiosa degli altri anni. Quel che occorre invece è l'inserimento di un paio di terzini, uno per fascia, specie alla luce dell'addio di Dani Alves e quello ventilato nelle ultime ore di Lichtsteiner, richiesto dal Wolfsburg. Il fatto di aver privato il club bianconero di un giocatore determinante, ha infiammato i tifosi che hanno intonato cori per tutto il pomeriggio. Ecco, lì non è che si era poi divertito chissà quanto.

Ha avuto ufficialmente inizio quest'oggi l'avventura in rossonero di Leonardo Bonucci. Un florilegio di insulti, auguri di morte indirizzati a lei, al marito e ai figli. Molto probabile che si partirà con il giovane difensore e Chiellini come centrali e con Benatia e Barzagli come sostituti anche se potrebbe anche rientrare Caldara dall'Atalanta.

ADRENALINE MOB Involved In Fatal Car Crash
Friends and former bandmates of Zablidowsky, known as David Z , confirmed on Twitter that he was the one who was killed. None of us saw this coming and no one ever expects these kinds of things to happen, but unfortunately they can.


Gli epiteti più frequenti usati per commentare la scelta del giocatore sono stati 'traditore' e 'bastardo', mentre la moglie e il figlioletto sono stati bersagli di minacce e insulti al limite dell'indicibile: segno che, sì la delusione è fortissima, ma che si sta perdendo il controllo della vicenda.

La cessione di Bonucci da parte della Juventus? Fra qualche anno si dirà "Bonucci?".

Michele Criscitiello ha rivelato il retroscena del divorzio tra Leonardo Bonucci e la Juventus in diretta su Sportitalia.

Latest News