Ferrero: "Schick farsa, sanissimo! 4 club se la Juventus si tira indietro"

Sampdoria, Ferrero esplode sul caso Schick: “Gli hanno trovato un raffreddore, la Juventus vuole tirarsi indietro”

Juventus, si decide su Schick e Cuadrado

Sono ore decisive in casa Juventus per quel che riguarda l'arrivo di Patrik Schick.

In tutto ciò non potevano mancare le parole del presidente Ferrero che ha lanciato pesanti accuse contro il club torinese, reputando quanto sta accadendo intorno a Shick solo che una messa in scena: "Caso Schick?".

In attesa del responso delle visite mediche di Patrik Schick e dopo il gran polverone sollevato dalla situazione, vogliamo fare un quadro completo di questa spinosa situazione.

"Schick non è sano, è sanissimo, quello che gli hanno trovato equivale a un raffreddore, se la Juve vuole tirarsi indietro lo vendiamo a 4 club che sono pronti a comprarlo. E' una farsa. Mai in prestito. Se la Juve, abbiamo altre pretendenti".

Barclays Upgrades Rating On Covanta Holding Corporation (CVA)
Finally, Caxton Associates LP purchased a new stake in Covanta Holding Corporation during the first quarter valued at $510,000. Finally, Wedbush Securities Inc. increased its stake in shares of Covanta Holding Corporation by 10.8% in the first quarter.


"Ci sono almeno quattro club pronti a trattarlo". Il futuro dell'esterno colombiano è sempre più un rebus, ed ora anche la Gazzetta dello Sport ci mette del suo. In caso contrario lo riprendiamo noi, aggiungendo un bel 'magari', dato che la clausola rescissoria è decaduta e possiamo venderlo non a 30 milioni, ma anche a 40-50.

La Juventus sta cercando di capire se affondare o meno il colpo sul giocatore, anche se bisognerà capire se i bianconeri verseranno per lui una cifra di circa 25 milioni, o continueranno a spingere per un prestito sulla base dei dubbi sulle sue condizioni.

La vicenda dell'attaccante ceco è ormai nota a tutti, con la Juventus che avrebbe rilevato delle piccole anomalie nei test fisici effettuati da Schick il 22 giugno scorso, facendogli ripetere le visite nella giornata di venerdì all'Ospedale Gemelli di Roma per avere ulteriori riscontri. "La Samp non arretrerà di un millimetro rispetto agli accordi già presi, il ragazzo è sano, può giocare, e semmai si dovrà preoccupare chi ha messo in giro certe voci che rischiano di danneggiare l'immagine di uno dei talenti più splendenti del calcio europeo".

Latest News