Formula 1, dominio Mercedes a Silverstone. Hamilton vince e riapre il Mondiale

F1 Gp Silverstone: Daniel Ricciardo è stato penalizzato

Formula 1, dominio Mercedes a Silverstone. Hamilton vince e riapre il Mondiale

A Silverstone, il Gran Premio di Formula 1 lo conquista Lewis Hamilton. In occasione delle qualifiche del Gran Premio d'Inghilterra l'idolo di casa ha infatti ottenuto una strepitosa pole position, la 67esima della sua carriera, che lo porta a una sola lunghezza dal record assoluto di Michael Schumacher.

Sarà possibile seguire la gara sia in diretta web che in radiocronaca cliccando sul player in basso, in collaborazione con Radio Rai. Solo pasticci per Kwyat che al primo giro ha buttato fuori il compagno di scuderia Sainz con una manovra azzardata e ha rovinato la vettura, chiudendo alla fine 15esimo. Kimi è costretto a regalare la seconda piazza al connazionale, mentre Vettel scivola addirittura in settima posizione dopo una sosta forzata all'ultimo giro. "Non sono contento, ma il terzo posto è meglio di niente", conclude Raikkonen. "Per domani e' la miglior posizione dalla quale partire, ma devo tenere a bada chi mi sta dietro". Ciò permette a Bottas di salire al secondo posto e di regalare la doppietta alla Mercedes, che scappa nella classifica costruttori.

E già quando pensi che peggio non possa andare (in partenza un surriscaldamento dei freni aveva compromesso un buon start), ecco che Vettel come Raikkonen si è ritrovato con la Pirelli anteriore sinistra in brandelli.

43/51 - Ci prova Bottas che affianca Vettel ma senza trovare il sorpasso ma il messaggio è chiaro. Sembra in grado di passarlo. Bottas si avvicina al tedesco della Ferrari.

Val Masino, muore col suo parapendio schiantantosi contro un albero
Resta da accertare se la causa della tragedia sia imputabile alle correnti, a un errore umano o a un malore. Sul posto anche l'elisoccorso decollato da Caiolo; l'équipe medica ha constatato il decesso.


33/51 - Si ferma Bottas e fa un super pit-stop in 2,1 secondi! Quinto Verstappen, poi Hulkenberg, Perez, Ocon, Vandoorne, Grosjean.

25/51 - Raikkonen rientra al box e monta gomma soft. "L'obiettivo - ha proseguito Vettel - è mettere Lewis sotto pressione, le Mercedes sono state molto competitive per tutto il weekend, ma è stata una giornata positiva, è migliorata la macchina". Quarto tempo per Bottas in 1.27.376 ma che sara' retrocesso di cinque posizioni per la sostituzione del cambio.

20/51 - E viene richiamato ai box anche Verstappen. Ora il tedesco ha un solo punto di vantaggio sul Hamilton in classifica Mondiale.

La Dea Bendata, poi, ha deciso di premiarlo. Seb riesce comunque a scattare, ma viene beffato da Verstappen, che lo infila guadagnando subito una posizione e mettendosi in mezzo alle due Rosse, con Hamilton al comando. Le motivazioni passano attraverso l'analisi di video e telemetria, eppure tutti hanno visto il bloccaggio in frenata della Haas mentre Hamilton rientrava in traiettoria proprio in ingresso curva.

Latest News