Ius soli, Gentiloni frena "Non entro l'estate"

Gentiloni in ritirata sullo ius soli

Ius soli, Gentiloni frena "Non entro l'estate"

Se ci riproveranno, ci ritroveranno pronti. Anche nelle formazioni a sinistra del Pd che insieme ai dem restano le uniche che superano il 50% dei favorevoli, la tendenza è al ribasso e "sono passate dal 63 al 58%", continua Ghisleri.

Gentiloni interviene sulla legge Ius Soli e non lascia dubbio: "Tenendo conto delle scadenze urgenti non rinviabili in calendario al Senato e delle difficoltà emerse in alcuni settori della maggioranza non ritengo ci siano le condizioni per approvare il ddl sulla cittadinanza ai minori stranieri nati in Italia prima della pausa estiva". Ma ribadisco che vorrei veramente una politica più aderente alla realtà": "a dirlo all'ANSA Paolo Rozzera, direttore generale Unicef Italia, in merito alla decisione annunciata dal premier Gentiloni di rinviare a dopo l'estate l'approvazione della legge sullo Ius soli.

"Si tratta comunque di una legge giusta". E che in nessuna parte del mondo si potrebbe definire "precipitata" una decisione presa con questa lentezza.

"Come sempre detto, siamo al fianco del presidente del Consiglio", ribatte il vice segretario del Pd e ministro Maurizio Martina.

Anderson, Root star in frenetic morning session
Yorkshireman Root is championing the Brut Sport Style range while Anderson, a Lancastrian, is backing Brut Original. Root then added a 57-run stand for the fourth wicket with Jonny Bairstow to take England out of the initial slump.


"Mentana, come fa a immaginare che facciamo un governo con Silvio Berlusconi?" La proposta di legge che concederà la cittadinanza a chi nasce sul territorio italiano e la naturalizzazione a chi vi vive da anni aspetterà ancora qualche mese.

Per il presidente dei deputati del Pd, Ettore Rosato, è stato fatto tutto quanto si poteva fare: "Secondo la destra è una vittoria avere negato il diritto di essere italiani a molti bambini che crescono in #italia insieme ai nostri figli, che parlano in dialetto, e fanno vita qui. Soprattutto in questo momento", ha detto invece Roberto Speranza, coordinatore di Mdp, commentando le parole del premier Gentiloni.

Anche Rosy Bindi, Presidente della Commissione Antimafia, ha espresso il suo parere sul tema: "La scelta di Gentiloni è piuttosto il risultato di un'oggettiva valutazione sui tempi per consentire di vedere la luce nel migliore dei modi senza inutili inutili lacerazioni, ad un provvedimento giusto ed equilibrato, necessario a garantire diritti elementari che in altre democrazie nessuno si sognerebbe di mettere in discussione".

Dalle fila governative tra i più soddisfatti spicca Alfano, che senza mezzi termini spiega come la questione dello slittamento sia legata a questioni di consenso e opinione pubblica, garantendo il suo sì allo Ius Soli ma "senza che il dibattito si mescoli alla faticosa gestione dell'emergenza di questi giorni". Il portavoce della segreteria, cioè di chi è sospetto di puntare sulla crisi il prima possibile non può che dire che se esiste un rischio simile è meglio fermarsi. E questa tendenza aumenterà di circa 60mila nuovi italiani ogni anno.

Latest News