Milan, Locatelli può finire proprio alla Juventus

La Juve vuole Locatelli. Muro Milan: “E' incedibile”

Torino, si avvicina Locatelli. Ma occhio alla concorrenza dei 'cugini'

La Juventus punta sempre sulla linea verde.

Nuovo oggetto dei desideri della Juventus, Locatelli è considerato incedibile dalla dirigenza rossonera, ma la posizione di Fassone e Mirabelli non basta per considerare chiusa la questione. Montella non sembra volergli dare molta fiducia, e l'arrivo di Biglia non farà altro che diminuire ulteriormente il possibile spazio per il centrocampista.

La situazione è abbastanza complicata. Tutte voci e ipotesi, ma una cosa resta certa: l'ad Marotta e il ds Paratici sanno perfettamente che Locatelli è giocatore di grandissima prospettiva: si parla di un affare intorno ai 10 milioni di euro, con il giovane centrocampista girato un anno in prestito al Sassuolo.

Prato, allarme nella notte per la nube urticante
Con il passare delle ore la nube che sovrastava la zona di via Galcianese si è diradata e la situazione è tornata sotto controllo. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del nucleo Nbcr, sono intervenuti polizia, vigili urbani, carabinieri e personale del 118.


Come riportato dal sito alfredopedulla.com, il calciatore potrebbe rientrare nell'affare Belotti, anche se ci sono moltissime variabili da considerare. Con Gasperini, un maestro con i giovani, la crescita sarebbe scontata e con i nerazzurri respirerebbe anche aria d'Europa, mentre con il Sassuolo vivrebbe con maggiore tranquillità, lavorerebbe con un tecnico giovane e preparato (Bucchi) e militerebbe in una società che in questi anni ha lanciato tanti giovani.

Dopo il colpo Bonucci (ed in attesa di perfezionare quello De Sciglio) continua ad essere rovente l'asse di mercato Juventus-Milan. Alla Juventus, ormai orfana di Leonardo Bonucci, non andrà solo Mattia De Sciglio. In cerca di talenti italiani e forse anche di vendette post-Bonucci.

Latest News