Oltre 600 migranti sbarcano a Bari: un ferito e 19 minori

Oltre 600 migranti sbarcano a Bari: un ferito e 19 minori

Oltre 600 migranti sbarcano a Bari: un ferito e 19 minori

Non era proprio la reazione che si aspettava dai suoi concittadini il sindaco di Bari, Antonio Decaro, dopo che ha lanciato l'appello per raccogliere aiuti a favore di 644 immigrati sbarcati questa mattina nel porto pugliese.

Nel corso delle operazioni di sbarco sono stati arrestati tre presunti scafisti. Sul posto, coordinati dalla Prefettura di Cosenza, sono presenti le autorità portuali, le forze dell'ordine e le associazioni di volontariato.

Roma, ancora roghi nella capitale: incendio a Castel Fusano
Ha fatto visita al servizio giardini del X Municipio, dove c'è la centrale monitor dell'anti-incendio. Tre roghi scoppiati quasi in contemporanea su versanti opposti ma sulla stessa linea d'aria.


Troppo presto però perché i baresi gli hanno risposto picche. Già nel pomeriggio era stato raccolto quanto necessario. "Anche oggi hanno aperto il loro cuore grande".

I migranti provengono prevalentemente da Camerun, Sudan, Nigeria e Ghana. Quattro le donne incinte, tutte in buone condizioni di salute. "Quello ci preoccupa è la presenza a bordo di minori non accompagnati, - ha detto l'assessore comunale al Welfare, Francesca Bottalico - ci sembra di vederne molti, di età apparente fra i 14 e i 17 anni". Le principali criticità si sono manifestate sotto forma di patologie prevalenti in donne gravide e puerpere con neonati disidratati.

Latest News