Alberto Contador annuncia il ritiro dopo la Vuelta a Espana

Alberto Contador

Alberto Contador annuncia il ritiro dopo la Vuelta a Espana

Alberto si dedica al ciclismo dall'età di quattordici anni e nel 2003 comincia la carriera nel professionismo nelle file della Once di Manolo Saiz, poi ribattezzata Liberty Seguros: seguiranno i passaggi alla Discovery Channel, alla Astana, alla Saxo Bank-Tinkoff e alla Trek, in cui milita da un anno a questa parte.

Alberto Contador si ritirerà alla fine della prossima Vuelta di Spagna, che prenderà il via il 19 agosto. È quanto dichiarato dallo stesso ciclista spagnolo sul proprio profilo Twitter attraverso un breve filmato. "Lo dico felice e senza nessun rammarico". "Lo dico con il sorriso in volto, ci ho pensato a lungo e non credo che ci sia una corsa migliore di quella di casa per chiudere un'avventura come la mia".

Uccide la fidanzata e gira tutta notte con il cadavere nell'auto
Francesco Mazzega ha confessato di aver strangolato la sua fidanzata ieri a tarda sera, senza però spiegarne le ragioni. Mazzega è ancora sottoposto a interrogatorio da parte del pm Letizia Puppa: restano da chiarire i motivi dell'omicidio.


In carriera "El Pistolero" ha vinto tutti e tre i grandi giri: due volte il Tour de France (2007, 2009), due volte il Giro d'Italia (2008, 2015) e la Vuelta a tre riprese (2008, 2012, 2014). Inizialmente doveva abbandonare dopo il Giro 2018, ma il deludente Tour de France gli ha fatto anticipare la decisione.

Latest News