Hellas Verona-Avellino, le probabili formazioni: Pecchia e Novellino cercano compattezza

Hellas Verona, Caceres: “Grande opportunità. Pecchia è simile a Conte”

Verona, Caceres si sente già a casa "Pecchia una sorpresa, simile a Conte"

Pecchia dovrebbe schierare i suoi con il solito 4-3-3; a difendere la porta degli scaligeri ci sarà Nicolas; davanti all'estremo difensore quartetto di difesa: Romulo sulla destra, Ferrari sicuro del posto come centrale; per affiancare quest'ultimo è ballotaggio fra Caceres, che si è detto pronto all'esordio, e Caracciolo; sulla sinistra è sempre più probabile l'impiego di Fares, che si adatterebbe a fare il terzino. Lo scontro diretto in programma questa sera si annuncia particolarmente caldo, viste anche le alte ambizioni delle rispettive squadre per la prossima stagione. Pecorini può essere della gara tra primo o secondo tempo. Ricordiamo che i lupi riuscirono ad arrivare agli ottavi di finale nella stagione 2013/14 sfidando la Juventus campione di Italia, e dunque hanno nel proprio DNA l'attaccamento a questa manifestazione. Ho avuto modo di capire che Pecchia ama molto il giro palla.

La formazione gialloblù, che ha ottenuto la promozione nello scorso campionato di B, ha messo in piedi un organico che potrebbe raggiungere la salvezza senza problemi, ma sarà necessario il lavoro e la capacità di mettere in campo il buon gioco dello scorso anno. Ma attenzione a lasciare tutto al caso; d'altronde si sa che il calcio d'agosto non è veritiero fino in fondo e che queste sfide possono nascondere molte insidie. In attacco Cerci, Pazzini e l'ex Avellino Verde.

Mattis: US Prefers Diplomatic Approach
Trump is also warning about the dangers of nuclear weapons, saying he'd like to "de-nuke the world". Trump also says the nation's nuclear arsenal is in "in tip-top shape" and getting stronger.


Centrocampisti: Bidaoui, D'Angelo, Di Tacchio, Molina, Moretti. Castaldo sarà affiancato dal capitan D'Angelo che agirà da trequartista. In avamnti spazio ad Ardemagni in coppia con Gigi Castaldo. Ancora fiducia a Radu tra i pali.

L'Avellino torna in campo. Per quanto riguarda le quote, i bookmaker di SNAI pronosticano un successo agevole dei padroni di casa, con segno 1 quotato 1,40 a fronte di un 6,75 per il segno 2.

Latest News