Milan, Aubameyang scopre le carte: "Io voglio tornare ma loro stanno dormendo"

Marco Fassone

Milan, Aubameyang scopre le carte: "Io voglio tornare ma loro stanno dormendo"

Una presa di posizione netta, decisa e che non lascia spazio a dubbi o interpretazioni. Un ostacolo in più per il ritorno al Milan di Aubameyang. Resta in piedi per i rossoneri la pista che porta a Nikola Kalinic visto che l'unica vera concorrente, l'Everton, sembra essersi defilata.

Una diretta su Instagram che farà discutere. Dalla Germania gli ammiccamenti non mancano, l'ultimo arriva direttamente dall'attaccante franco-gabonese che, in diretta con i propri tifosi, ha fatto capire che non gli dispiacerebbe tornare ad allenarsi a Milanello. "Sono loro che stanno dormendo!". Intanto, mentre le voci sul suo futuro si fanno sempre più insistenti, l'attaccante del Borussia non smette di fare il proprio lavoro: cioè segnare. L'attaccante è fra i migliori al mondo nel suo ruolo: anche ieri, in Coppa, ha segnato una tripletta.

Supercoppa Italiana, sorpresa nella Lazio: Keita out, Felipe Anderson convocato
Ieri sera il calciatore ha pubblicato sul proprio profilo Twitter quella che sembra essere molto di più di una semplice polemica . L'infortunio di Felipe Anderson aveva infatti spalancato la strada a Keita per il posto da titolare contro i bianconeri.


Il Milan, per bocca del ds Mirabelli, ha ripetutamente ribadito come Aubameyang sia la prima scelta in assoluto per l'attacco e un sogno che spera di coronare, trattandosi di un amore calcistico di vecchia data dai tempi dell'Inter. Il Borussia ha scelto di mettere fuori rosa il giovane esterno cercato dal Barcellona e questo potrebbe essere un piccolo vantaggio per il Milan.

Latest News