Orrore a Lloret de Mar, italiano pestato a morte: fermati 3 russi

Il lungomare di Lloret de Mar

Il lungomare di Lloret de Mar

Un turista italiano di 22 anni è stato ucciso in una discoteca in Costa Brava nella nota Lloret de Mar. Sembra che nessuno sia intervenuto per fermare gli aggressori e al momento non sono chiari i motivi del pestaggio del giovane italiano, del quale la polizia ancora non ha diffuso le generalità in attesa di contattare i familiari in Italia.

Il giovane era stato immediatamente soccorso e trasportato in condizioni critiche all'ospedale Josep Trueta di Girona.

I tre ragazzi russi avrebbero colpito il povero giovane italiano con pugni e calci in testa.

United Kingdom tries to counter claims it's unprepared for Brexit talks
The EU bloc's chief negotiator, Michel Barnier, said last month there was "a clock ticking" on the Brexit talks. The British government is fighting back against criticisms that it is divided and unprepared for Brexit.


Niccolò, 22 anni compiuti il 24 luglio, abitava a Scandicci. Secondo il quotidiano spagnolo La Vanguardia, il ragazzo si trovava tra la vita e la morte già da ieri, dopo la rissa avvenuta attorno alle 3 del mattino. Erano scappati dal locale dopo l'aggressione, ma sono stati bloccati lungo il Paseo Marittimo di Lloret del Mar. Domani saranno interrogati dal magistrato che dovrà convalidare i fermi per omicidio. Individuati dalla polizia, i tre sono stati fermati.

Il Comune della città di Lloret de Mar ha dichiarato che si costituirà parte civile nel processo contro i tre, sia per la gravità dei fatti sia perché situazioni come queste sporcano il nome di questa località turistica.

Latest News