Potenza, vigile urbano ucciso sulla porta di casa a Barile

Vigile urbano ucciso a colpi di pistola a Barile vicino Potenza

Potenza, vigile ucciso sulla porta di casa a Barile

Remo Giuliano, vigile urbano di 57 anni, è stato ucciso questa mattina davanti alla sua abitazione, nel centro del paese. Il movente sarebbe passionale e legato ad una storia che la vittima avrebbe avuto con una donna. Il vigile urbano della provincia di Potenza sarebbe stato ucciso da Alessandro Caccavo, residente a sua volta a Barile.

Ha aperto la porta al proprio assassino, che lo ha condotto in strada e gli ha sparato. Annullata in segno di lutto la "Notte barilese", l'evento nell'ambito delle iniziative legate al periodo estivo.

Selena Gomez And The Weeknd Laugh It Up On Date Night
Williams took to Facebook to share a brief clip in which she's posed next to the singer, writing, 'Me and Selena Gomez . she said I was amusing '.


Intanto, le indagini dei Carabinieri del comando provinciale di Potenza prendono subito la direzione giusta: tutti conoscevano Giuliano, come è logico attendersi in un paese della Basilicata.

Immediatamente sono partite le indagini dei nuclei operativi dei carabinieri, coordinate dalla Procura di Potenza, che hanno subito concentrato le indagini su Caccavo, dato che erano già noti i suoi conflitti con la vittima. Ma non si può parlare di una vera e propria fuga: Caccavo capisce di essere braccato, i Carabinieri lo stanno cercando e lui telefona al "112" e dice chi è e dove si trova. I militari al momento stanno interrogando alcuni testimoni.

Latest News