Premier League: il Chelsea perde all'esordio nonostante il gol di Alvaro Morata

LaPresse  PA

LaPresse PA

Si riparte e al 59′ Morata rileva Batshuayi, passano 10 minuti e lo spagnolo timbra il primo cartellino della stagione su colpo di testa. Watford avanti con Okaka, pareggio ospite di Mané e nuovo vantaggio hornets firmato da Doucouré, a conferma dei tanti problemi difensivi della formazione di Klopp.

Una gara condizionata dall'espulsione di Cahill dopo dieci minuti di gioco e dal pessimo approccio dei blues, sotto 3-0 alla fine del primo tempo a causa della doppietta di Vokes e dell'acuto di Ward.

Nella ripresa Antonio Conte ha gettato nella mischia Alvaro Morata ed il giocatore ha ripagato la fiducia del mister segnalando la rete dell'1-3 e offendo l'assist per il definitivo 2-3. All'81', però, il Chelsea resta in nove uomini per il doppio giallo rimediato da Cesc Fabregas.

Kids can skip lunch lines for $100; parents outraged
A Florida school included a fundraising document in the students' orientation packets that caused a ruckus among parents. According to WTSP , the PTSA said the letter was sent to hundreds of students and parents "due to a clerical error".


Sabato di Premier che si chiude con il successo assai sudato del Manchester City per 2-0 in casa del neo-promosso Brighton: i Seagulls resistono per 70′, creando in almeno un paio di occasioni parecchia apprensione nella difesa di Guardiola, ma nel finale i Citizens riescono a imporsi grazie alla rete di Agüero, ben imbeccato da Silva, e all'autorete di Dunk, che infila di testa il proprio portiere nel tentativo di anticipare Gabriel Jesus. Si registrano poi le vittorie casalinghe di misura (1-0) dell'Everton sullo Stoke City e del West Bromwich sul Bournemouth.

Sconfitta inattesa per il Chelsea all'esordio in Premier League con il Burnley.

Latest News