Supercoppa, Inzaghi: "Dovremo fare una partita coraggiosa ed essere squadra"

Milan celebrating vs Juventus Supercoppa

Getty Images

"Contro la Juventus partiamo sfavoriti, ma nel calcio non si sa mai". A proposito di Keita sapete tutti com'è la situazione, ci sono delle voci, io osservo tutti e osservo tutto, so già cosa vogliono i miei giocatori: se vedrò che Keita potrà darmi il 100% avrà la sua chance, altrimenti giocheranno altri che avranno più forza e voglia di Keita. Non dobbiamo commettere gli errori della finale di Coppa Italia, con la Juve ogni errore si paga.

C'è la Lazio ad inaugurare la vigilia di questa Supercoppa, con Simone Inzaghi e capitan Lulic chiamati a presentare la sfida con la Lazio.

CAMBIAMENTI - "Con la partenza di Biglia sapevamo che avremmo preso Leiva che dà grandi garanzie".

Tim Minchin slams the plebiscite as an insult to the public's intelligence
If a "yes" vote is returned, the government has said it will not stand in the way of a private member's bill being introduced to the house, to lead to same-sex marriage.


In un clima già teso in precedenza, la mancata convocazione del giocatore classe 1995, ha esasperato ancora di più gli animi ed in un mondo sempre più legato ai social, ecco che la risposta non poteva arrivare in forma diversa da un tweet o un post su Facebook. Il tecnico biancoceleste, infatti, dovrà fare a meno di Keita. "Siamo orgogliosi di essere qua, ce lo siamo meritati sul campo". I numeri parlano chiaro, abbiamo una tradizione sfavorevole contro la Juve.

"Dovremo essere squadra, gruppo, lottare insieme su ogni pallone. Vogliamo giocare nel migliore dei modi". E per giocare, resta in dubbio con Marusic: "Sia lui, sia Basta meriterebbero di giocare la finale".

Nuovi acquisti. "Li ho visti bene, sono ragazzi splendidi e si sono integrati bene". Anche la più piccola cosa ti può costare un gol. Sappiamo che è difficile, anche se la sua volontà è positiva. Infine su Lucas Leiva e sul mercato: "Si è inserito nel migliore dei modi, è un leader, sono sicuro che ci darà grandissime soddisfazioni". Ringrazio i compagni, mister e società per l'opportunità di essere capitano. "Però non mi fermerò e giocherò come sempre".

Latest News