Freddie Mercury, il mondo celebra il compleanno della stella del rock

Zanzibar

Bohemian Rhapsody: la prima immagine di Rami Malek nel ruolo di Freddie Mercury

Da poche ore è stata diffusa la prima immagine di Bohemian Rhapsody, biopic su Freddie Mercury e i Queen diretto da Bryan Singer.

Prima di affidare la parte a Rami Malek, la parte doveva essere affidata a Sacha Baron Cohen, anche se, di fatto, nulla è stato attuato in questa direzione, anche perché l'attore ha rinunciato alla parte, spiegando anche le ragioni che hanno motivato la sua decisione. Tra le più importanti band della scena musicale internazionale, i Queen venderanno oltre 300 milioni di dischi, mentre il leggendario Freddie Mercury, morto nel 1991 per complicazioni legate all'AIDS, è ancora oggi considerato uno dei più carismatici frontman della storia della musica.

Bohemian Rhapsody ripercorrerà gli ultimi sei anni di vita di Freddie Mercury e comprenderà la ricostruzione del Live Aid del 1985, evento che sarà ricordato come una delle performance più belle del cantante inglese.

Sassuolo, Squinzi: "Berardi? Vale almeno 40 milioni"
Parole importanti quelle del presidente del Sassuolo: "Vorrei diventasse la nostra bandiera: è il mio sogno". A Il Centro il numero uno del Delfino ha raccontato un aneddoto sulle richieste del tecnico boemo.


Brian May e Roger Taylor, membri dei Queen, saranno co-produttori del film.

L'immagine di Rami Malek in canotta bianca e jeans attillati farebbe saltare tutti i dubbi che inizialmente aveva suscitato la scelta dell'attore per il ruolo, certamente non facile, del grande Freddie Mercury. "Al momento sono agli Abbey Road Studios, non sto ancora lavorando sulla recitazione".

Latest News