Stop ai voli tra Malpensa e Fiumicino, ha vinto l'alta velocità

Air Europa

Air Europa

L'ultimo collegamento tra i due aeroporti, infatti, sarà operato il prossimo 27 ottobre.

EasyJet ha deciso di cancellare la tratta seguendo la scia di Alitalia, che a fine gennaio 2017 aveva messo fine al collegamento tra lo scalo lombardo e quello della Capitale lasciando l'esclusiva alla compagnia britannica low cost. Una rotta che dal punto di vista economico non è mai stata considerata tanto vantaggiosa e che era rimasta in vita per via del cosiddetto feederaggio, quindi per trasportare i passeggeri in vista di un volo intercontinentale. Ma, dopo che Alitalia ha cancellato molti voli extraeuropei da Malpensa, anche la funzione di navetta aveva perso di senso. Oppure l'ormai sempre più usato treno. In ogni caso nessuno criminalizza EasyJet: "Al contrario - prosegue Comerio - è una scelta industriale e come tale non la discuto, loro hanno investito su Malpensa, dando soluzioni nuove a questo territorio per raggiungere Germania, Spagna, Francia". Ma gli industriali non la pensano allo stesso modo: "Così si torna indietro di vent'anni, sarà difficile arrivare nella Capitale", denunciano aLa Stampa. L'alta velocità quindi continua il suo dominio incontrastato. Per ora resiste Linate-Fiumicino, in mano ad Alitalia con venti voli giornalieri andata e ritorno: "A salvare questa tratta è proprio l'alta frequenza".

Pomeriggio 5, Barbara D'Urso diffida Roberto Alessi
L'estate di gossip intorno alla D'Urso tiene banco tra gli ospiti ed è lo stesso Alessi a provocare Barbara . Riguardo l'arrivo, poi smentito, di Massimo Giletti a Mediaset dice: "E' un ottimo professionista".


Era il marzo 2015 quando EasyJet annunciava la chiusura della tratta Malpensa Milano a partire dal marzo 2017: troppo esigua la sua offerta in confronto a quella del treno.

Latest News