Ubisoft ha presentato le action figures di Assassin's Creed Origins

Bayek cavalca un cammello in Assassin's Creed Origins

Ubisoft ha presentato le action figures di Assassin's Creed Origins

Le action figure sono già prenotabili sul sito Ubi Store e saranno acquistabili a partire dal 27 ottobre.

Ricapitolando, la versione Xbox One X di Assassin's Creed Origins sicuramente potrà girare anche a 1080p / 60FPS, ma non in ogni occasione e non in maniera costante. Quando, nel gioco, chiediamo di fare qualcosa, l'obiettivo ora è molto più aperto: "ci saranno ancora i bersagli da assassinare, ma ora puoi arrivare a loro nel modo che preferisci".

Si tratta di riproduzioni di altissima qualità, realizzate in PVC e ABS. La statuina di Bayek è dotata di scudo e armi, tra cui un arco con frecce, una spada e la lama celata.

La statuetta di Aya mostra la protagonista armata di una doppia lama in posa da combattimento. In gioventù, si trasferisce a Siwa, dove incontra Bayek.

Tre scosse in Agordino, la più forte da 3.4: evacuata anche Luxottica
La prima scossa, la più forte, è avvenuta alle 14.22, la seconda di grado 2.6 alle 14.26 e la terza di 3.1 alle 14.30. La terra trema nell'Agordino: poco dopo le 14.20, i sismografi hanno registrato tre scosse distinte.


Che cosa aspettarci, dunque, dal comparto visivo di Assassin's Creed Origins non ci è ancora dato saperlo. Tra i Frammenti dell'Eden più desiderati, le Mele sono potenti manufatti creati da un'antica razza per sottomettere l'umanità, controllandone i pensieri, le emozioni e i comportamenti.

La lama celata - Quest'arma segreta può essere indossata come Bayek o mostrata come pezzo da collezione. Durante il suo lungo viaggio attraverso l'Egitto, Bayek userà rapidamente quest'arma come una fedele e letale alleata.

E voi, siete pronti a farvi un regalo per il lancio di Assassin's Creed Origins?

Latest News