Aliscafo contro gli scogli a Lipari, tre feriti di cui uno grave

Aliscafo contro gli scogli a Lipari, tre feriti di cui uno grave

Aliscafo contro gli scogli a Lipari, tre feriti di cui uno grave

LIPARI- Dopo l'incidente, con diversi feriti, dell'aliscafo Liberty lines che è finito sugli scogli a Lipari la procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto un fascicolo d'indagine. Nel 2016 il comandante dell'aliscafo Cris M, Salvatore Arena, si schiantò con l'aliscafo Masaccio, a causa del forte vento, sulla banchina del porto di Stromboli.

Il bilancio al momento è di 7 feriti, di cui uno grave, tra i 41 passeggeri a bordi, sia turisti che isolani che sono stati prelevati dai mezzi di soccorso e privati. La Capitaneria di porto ha anche prelevato un medico nel porto di Sottomonastero che è stato trasportato a bordo. In zona per aiutrare nei soccorsi sono giunte anche diverse imbarcazioni private. Si tratta del 43enne G.L.C., di Leni, che ha riportato un politrauma, tra cui uno grave al cranio. L'aliscafo era partito da Lipari intorno alle 20:30 ed era diretto a Salina.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


I passeggeri hanno raccontato che sull'aliscafo si sono vissuti attimi di vera paura: hanno avvertito una botta molto violenza e poi due contraccolpi. Si e' attivata subito la guardia costiera che e' uscita con motovedette e gommoni.

Ieri sera nel luogo dell'incidente la Guardia costiera ha fatto posizionare le barriere antinquinamento.

Latest News