Milan, Montella esalta la dirigenza: 'Si merita un bel 10'

Subito rivoluzione con il 3-5-2 spazio a Kalinic-Silva, rischia Suso

Milan, Montella esalta la dirigenza: 'Si merita un bel 10'

Sarà il ritorno dell'ex capitano allo stadio Olimpico che esordirà proprio contro i suoi vecchi compagni in maglia rossonera. Non so se a livello di politica sportiva sia così - ha risposto Montella -. Siamo stati insieme in Nazionale e ora ci ritroviamo.

"Che mi auguro possa essere un ragazzo del Milan o della Lazio". Ora arriva però un'ostacolo più alto e i ragazzi di Montella sono attesi ad una adeguata risposta. Il centrocampista argentino del Milan è pronto ad affrontare la Lazio, sua ex squadra, e ammette di non attendersi di certo gli applausi del pubblico biancoceleste: "non mi aspetto una bella accoglienza".

Per il Milan è il primo vero banco di prova.

"Abbiamo defezioni importanti, avrei voluto avere tutti a disposizione". Bisogna ammettere che la partita contro la Lazio è senza dubbio la partita più importante di questo inizio stagione, non solo ai fini della classifica, ma anche per mostrare di che pasta è fatto questo Milan contro una squadra di medio-alta classifica e soprattutto in trasferta.

"Questo può dirlo solo il campo. Immobile è partito nel migliore dei modi, ha la giiusta cattiveria, è un ragazzo molto positivo, all'interno del gruppo è molto importante".

Bastos."E' una possibilità, avendo una partita a settimana". Purtroppo ha un problema fisico, ma sta lavorando due volte al giorno, e in 15-20 giorni potremo averlo a disposizione. Non riesce ancora a calciare e fare contrasti senza accusare dolori.

In cosa deve migliorare Milinkovic?

Immobile è l'attaccante italiano più forte?

Bari, il premier Gentiloni inaugura l'81esima edizione della Fiera del Levante
Bene ha fatto Gentiloni a sollecitare un sempre maggiore impegno in questi settori, così come sull'innovazione e sulla green economy.


Se vuoi scommettere sul miglior bookmaker in assoluto, abbiamo la soluzione che fa per te. Dove i titolari ci sono, ma mancano alternative. Non ci sono pochi difensori in rosa?

Strategia. "Noi la stiamo preparando per fare la nostra partita".

Borini. "Mi è sempre piaciuto, anche al nostro direttore sportivo".

Questa Lazio può aspirare al quarto posto? Noi dobbiamo cercare di rimanere nei piani alti. Folta la mediana: Basta e Lulic sulle fasce, Lucas Leiva detterà i tempi di gioco. "I nuovi gradualmente si stanno inserendo tutti". Domani Conti non ci sarà, anche Gomez non stava benissimo quindi lo abbiamo lasciato a casa.

L'anno scorso fu una rete di Suso all'85' a fissare il risultato sull'1-1, dopo che Lucas Biglia aveva portato in vantaggio i capitolini. Qui abbiamo sostituito Keita con Nani e non Hoedt.

Chi farà domani la partita?

Il 3-5-2 è un modulo per puntare sul palleggio a metà campo? E' un po' di tempo che si allena con la squadra, è molto vicino al pieno rientro.

Meglio roteare da subito la squadra?

Latest News