Poliziotto in pensione ucciso a colpi di pietra nel Trapanese

Poliziotto in pensione ucciso a colpi di pietra nel Trapanese

Poliziotto in pensione ucciso a colpi di pietra nel Trapanese

"Escludiamo legami tra il cadavere ritrovato stamane a Petrosino e il suo passato in polizia". Il terreno, coltivato a vigneto, si trova in una campagna dove non ci sono abitazioni.

Un ex poliziotto in pensione, Salvatore Bilardello, 66 anni, è stato trovato morto questa mattina in contrada Ramisella a Petrosino, in provincia di Trapani.

Alessandra, la storia di una ragazza morta per amore
Lui nell'impeto ingrana la marcia della vettura, la 24enne vi si aggrappa con tutte le sue forze per cercare di frenarne la corsa. Il 24enne si è fermato solo dopo che ha avvertito un forte rumore e a quel punto si è accorto di quanto accaduto.


9 su 10 da parte di 34 recensori Mazara del Vallo.

I carabinieri di Trapani - impegnati nei rilievi - hanno già escluso ogni collegamento con l'attività di ex poliziotto della vittima che aveva prestato servizio presso il Commissariato di Polizia di Mazara. Ora stanno sentendo familiari e conoscenti della vittima per raccogliere eventuali elementi utili per le indagini, coordinate dalla Procura di Marsala. Secondo i primi riscontri Bilardello - in pensione dalla Polizia dal 1997 - sarebbe stato ucciso con dei colpi di pietra. Stando a quanto riportato da Meridionews, avrebbero lanciato l'allarme i familiari, perché l'uomo non avrebbe fatto rientro ieri a casa.

Latest News