Sampdoria, Giampaolo sul VAR: "E' un antidoto alla sudditanza psicologica. Meno errori..."

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Marco Giampaolo rivela un aneddoto particolare a 'Il Corriere della Sera': "Fu Cassano a scoprire Schick".

Ai giallorossi è da poco finito Patrik Schick, gioiello ceco esploso proprio dalle parti di Bogliasco grazie al sapiente lavoro del tecnico Marco Giampaolo, che ha saputo valorizzarlo nel migliore dei modi prima dell'inevitabile cessione. "Antonio Cassano. Un pomeriggio venne da me e mi disse 'mister, questo è forte forte'". "No, lo era già prima, ma non aveva quel materiale a disposizione". "Abbiamo già il suo erede, David Kownacki,".

Inter, Pinamonti unica 'vera' altrernativa a Icardi: ma Spalletti…
Dubbi anche in mediana con Vecino favorito ma salgono le quotazioni di Gagliardini per affiancare Borja Valero in mezzo al campo. Inter con il collaudato 4-2-3-1 con mister Spalletti convinto di mettere in campo la formazione migliore.


Bella intervista al Corriere della Sera: "È un antidoto alla sudditanza psicologica".

La domanda su chi vincerà lo scudetto: "Il Napoli è la squadra che s'è rafforzata di più perché non ha cambiato nulla e perché Sarri ha un anno di più di lavoro". Vedo arbitri più tranquilli, meno soli, e anche la gente osserva, da casa o allo stadio, con maggior serenità. "L'Inter? un filo dietro a Juventus e Napoli per lo scudetto ma si giocherà le sue chance con Milan e Roma che sono sullo stesso piano..." ha concluso. Chiaramente va calibrata, va misurata sulla lunga distanza per avere una letteratura, una casistica più ampia e completa, ma credo che anche tecnicamente possa migliorare il calcio. "Migliorerà lo spettacolo e quindi il gioco".

Latest News