Trascinata con l'auto dall'ex fidanzato, muore una 24enne nel Napoletano

Trascinata con l'auto dall'ex fidanzato, muore una 24enne nel Napoletano

Muore dopo essersi aggrappata all'auto dell'ex fidanzato che si allontana. La mamma tenta il suicidio

Oggi si parla del caso della 24enne di Mugnano Alessandra Madonna, che sarebbe stata trascinata dalla macchina dell'ex fidanzato, Giuseppe Varriale, e di una donna di Cagliari di 58 anni, Maria Giovanna Demontis, trovata morta nella sua abitazione dai carabinieri con diverse ferite sul corpo. I due si erano lasciati da un anno.

Alessandra è arrivata in ospedale già in fin di vita e -poco dopo le 13,30 - i sanitari hanno constatato che non c'era più nulla da fare. La speranza intima di Alessandra doveva essere quella di riallacciare i rapporti con il giovane, se è vero che quando il ragazzo ha messo in moto per abbandonare via Pavese, dov'è andato in scena l'incontro, la giovane si è aggrappata allo sportello nella speranza di convincere l'ex a fermarsi.

Dopo aver saputo della morte della figlia, la madre della ragazza ha tentato il suicidio. I carabinieri hanno arrestato l'uomo, che nega ogni responsabilità, sottolineando di non essersi accorto di quanto stava accadendo. Gli amici di Alessandra salutano la ragazza e chiedono che venga fatta giustizia per quanto è successo. Vittima Alessandra Madonna una ballerina di 24anni; il ragazzo, suo coetaneo, arrestato per omicidio.

Serie A, Lazio-Milan: ecco alcune statistiche del match
La perturbazione che in queste ore sta flagellando tutta l'Italia è stata alla fine più forte. La terza giornata di Serie A rischia di essere decimata in numero di partite.


Si è chiusa dentro la sua auto, parcheggiata in una strada di Varcaturo, e ha provato a uccidersi utilizzando una bombola da cucina.

Centinaia i messaggi di lutto pubblicati in poche ore sulla bacheca Facebook della giovane. Ora è ricoverata all'ospedale San Giuliano. Stravolta dal dolore, come riporta La Stampa, la donna ha tentato il suicidio: ha cercato di riempire di gas la propria auto, ma una coppia è intervenuta tempestivamente rompendo il vetro e portandola in salvo.

Latest News