Allegri dopo il Chievo: "Dybala come Neymar". Poi si sfoga

Mbappé ‘Seguivo il Milan di Kakà e Sheva e l'Inter di Adriano. Sulla Juve...'

Mbappé ‘Seguivo il Milan di Kakà e Sheva e l'Inter di Adriano. Sulla Juve...'

Mancano ancora trentacinque partite alla fine del torneo, ma era da 36 anni che i bianconeri non segnavano dieci reti nelle prime tre giornate (e fine stagione vinsero lo scudetto). E' difficile giocare con Messi, perché entrambi giochiamo nella stessa posizione. Bisogna rispettare questo club per la sua storia e pensare che non ha ancora subito gol in campionato, un fatto non da poco.

Un avvio di stagione da urlo per Paulo Dybala, autentico trascinatore della Juventus e fuoriclasse assoluto della nostra Serie A. L'argentino è stato promosso nell'olimpo dei top player da Massimiliano Allegri, ma ora è chiamato all'esame più grande: battere il maestro Lionel Messi, con cui ormai i paragoni si sprecano. Siamo consapevoli del fatto che avremo le nostre opportunità, dovremo fare attenzione a sfruttarle bene.

Orsi: "Lazio straordinaria contro il Milan, vittoria meritata. Immobile? Strepitoso"
Alla fine dalla sua porta è arrivato Donnarumma che ha prima separato Leo e Ciro e poi ha chiarito con il laziale. Immobile gli ha spiegato che non voleva minimamente prendere in giro nessuno.


Non è certamente tutto oro quel che luccica a Torino, ma Allegri nonostante un calciomercato non appagante nella sua globalità, sì... ha le carte in regola per progettare un furo tattico roseo. "Mi aiutano tutti in tutti i sensi". "Dobbiamo rispettarli molto, hanno perso Neymar, ma lo sostituiranno adeguatamente". Avendolo come compagno è una gran fortuna, quello che può succedere in futuro non lo so. Quest'anno ho scelto di giocare con un numero che rappresenta molto per la storia di questo club, il resto si vedrà. Cardiff non è così lontana, ma forse qualcuno sta perseverando. Sono molto felice di indossare una maglia importante come la 10. Avvicinarmi al livello di Messi e Ronaldo? Dybala ha già segnato cinque reti e si è portato a casa il pallone dopo Genoa-Juventus.

Latest News