Bologna, Donadoni attende il Napoli: "7-1 una macchia, dimentichiamolo"

Bologna sconfitto dal Napoli Donadoni

Bologna, Donadoni attende il Napoli: "7-1 una macchia, dimentichiamolo"

La nostra redazione vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza di Roberto Donadoni, tecnico del Bologna che a breve commenterà dalla sala stampa dello stadio Renato Dall'Ara la prestazione della sua squadra contro il Napoli.

Caccia al record, dunque, per i partenopei, che faranno di tutto per ripetere il successo per 1-7 dello scorso anno proprio contro i felsinei.

Lorenzo Insigne è il giocatore del Napoli che ha effettuato più conclusioni (nove) e ha mandato più volte al tiro un compagno (sette) nelle prime due giornate. Per questo motivo ha deciso di puntare su una formazione in grado sia di contenere sia di attaccare gli avversari. Donsah ha avuto invece un piccolo contrattempo ma anche lui direi che è abile ed arruolato. Ciò non vuol dire che non mi sento legato al Napoli.

Nella sua carriera ha giocato in entrambe le squadre, a chi si sente più legato?

Irma devasta i Caraibi: morte e devastazione. In allarme la Florida
Per il governatore della Florida , Rick Scott "le condizioni meteorologiche buone per lasciare l'area a rischio stanno finendo". Le zone costiere di Miami hanno avuto l'obbligo di evacuazione e le automobili sono tutte infilate nelle arterie autostradali.


Sembrerebbe che il Napoli di Sarri si stia preparando ad una serie di avvicendamenti nella rosa per far posto a giocatori di grande livello. Il Bologna sulla carta è molto più debole di una squadra che quest'anno lotta per lo scudetto, composta da diversi campioni e con un attacco invidiabile da tanti. I moduli alla fine lasciano il tempo che trovano, l'interpretazione che i ragazzi danno è la chiave per far sì che un modulo sia migliore di un altro. Lo verificherò nelle prossime ore perché in queste partite ci serve anche tenuta fisica. Chiaramente abbiamo modificato in corso ma questo è indice di duttilità" Uno schema di gioco, il 4-3-3 nel quale vige ancora un rebus importante: quello del regista di centrocampo "Mi baserò su quello che i ragazzi mi offriranno in ogni allenamento durante la settimana. Palacio? E' cresciuto fisicamente, ma è sempre difficile quantificare quanti minuti abbia nelle gambe. Dal punto di vista fisico non ci sono grossi problemi.

"Perché hanno fatto 3 gol".

Ad oggi infatti, sembra essere l'attaccante più in forma a disposizione di Donadoni e c'è chi lo invoca già come titolare e chi lo vorrebbe vedere al fianco di Destro.

Latest News