Florida, l'uragano Irma continua a distruggere e miete le prime tre vittime

Uragano in Florida il governatore “Ultime ore per fuggire Irma è un killer”. Evacuazione per 6,5 milioni di persone

Florida, l'uragano Irma continua a distruggere e miete le prime tre vittime

"Stiamo uniti ed aiutiamoci". Dopo aver lasciato 25 morti nelle altre isole caraibiche, sabato Irma ha sferzato Cuba toccando terra a Ciego de Avila come categoria 5 (prima volta dal 1932).

L'uragano Irma raggiunge la Florida, e colpisce Key West con venti di 215 chilometri orari. Secondo gli esperti consultati da Bloomberg il conto finale potrebbe arrivare potenzialmente a 200 miliardi di dollari, superiore quindi all'uragano Katrina che colpì New Orleans nel 2005 con effetti devastanti pari a 160 miliardi di danni e oltre 1800 vittime accertate.

Il presidente degli Stati uniti Donald Trump ha chiesto a tutti i cittadini americani interessati dall'arrivo dell'uragano Irma di mettersi al riparo, seguendo le istruzioni dei funzionari di governo. I governatori degli Stati hanno già dichiarato lo stato d'emergenza e gli abitanti si preparano all'impatto.

Serie A, Inter e Roma presentano le terze maglie. Che sono identiche
La terza maglia esordirà il 16 settembre nella sfida che vedrà l'Inter di fronte al Crotone di Davide Nicola. Dello stesso colore anche il numero e il nome dei calciatori realizzati con con puntini blu su base gialla.


"Irma sta arrivando. Siamo pronti". I meteorologi e i funzionari dello stato della Florida hanno diramato la massima allerta per le possibili conseguenze del passaggio di Irma, definite "terribili". Ora è stato declassato a categoria 1, con venti fino a 195 chilometri orari, e si dirige verso la Georgia.

"Adesso si preghi per noi".

Il governatore della Florida, Rick Scott, aveva già ordinato la chiusura di tutte le scuole, i campus universitari e gli uffici pubblici nell'intero stato, in vista dell'arrivo dell'uragano Irma previsto nel fine settimana. Miami è una città deserta: è stato imposto il coprifuoco. In molte zone la circolazione è per lunghi tratti paralizzata. Consiglio che, secondo i media locali, si è reso inutile per sette milioni di persone che hanno abbandonato l'area in cerca di posti sicuri, assaltando benzinai e supermercati. In questo modo Trump ha scaricato sul congresso la responsabilità di una misura impopolare (la maggior parte degli statunitensi, compresi molti repubblicani, è favorevole alla regolarizzazione dei dreamers) e probabilmente costringerà i repubblicani a ricalibrare le loro strategie e le loro priorità per tenere conto che il presidente non ha problemi a fare accordi con l'opposizione per superare una situazione di stallo. Il commissario di Miami, Francis Suarez, che ha visitato la proprietà insieme a suo padre, il commissario della contea Xavier Suárez, può confermare l'inizio dei lavori per ripristinare la corrente e la messa in sicurezza del centro che ospita ancora centinaia di persone che non possono essere spostate. "Nome perfetto" ha scritto sutwitter il Dipartimento di Polizia di Miami pubblicando la foto della neomamma sorridente e di Nayiri Storm mentre vengono assistite da una poliziotta.

Latest News