Terremoto, scossa nel centro Italia: paura tra Lazio e Abruzzo

Terremoto, scossa nel centro Italia: paura tra Lazio e Abruzzo

Terremoto, scossa nel centro Italia: paura tra Lazio e Abruzzo

Sono in corso verifiche per accertare se vi siano danni a persone e cose.

Fiorentina, Pioli: "Soddisfatto della vittoria, testa alla prossima"
Chiesa? Ha grandi qualità, qualche volta dovrebbe fare un tocco in meno e passare la palla a un compagno meglio piazzato di lui. Bene ha fatto la squadra a non pensare le due sconfitte, facendo cio' che voleva Pioli .


Nelle ultime ore l'attenzione sulla situazione in Messico è stata molto alta, dopo il terribile terremoto di magnitudo superiore a 8.0 e che ha fatto salire a 65 il numero delle vittime. La scossa è stata avvertita anche a Roma. Il terremoto di questa notte è stato localizzato esattamente a 47 km a Nord di Caserta, 51 km a Nord Ovest di Benevento e 61 km a Nord di Aversa. Epicentro rilevato invece a soli tre chilometri dal comune di Scurcola Marsicana, mentre gli altri paesi nelle vicinanze, tutti in provincia de L'Aquila, sono Magliano de' Marsi, Tagliacozzo, Massa d'Albe, Cappadocia, Sante Marie, Avezzano, Castallfiume, Capistrello, Ovindoli, Canistro, Pereto e, in provincia di Rieti, il comune di Borgorose. Per il momento non sono stati registrati crolli. Il sisma aveva avuto le seguenti coordinate: 44.6 di latitudine e 12.1 di longitudine, ad una profondità di 10 km. Nel pomeriggio, alle ore 17:53, sisma di magnitudo 2.0 con epicentro a Montieri, in provincia di Grosseto, e ipocentro a 10 km di profondità.

Latest News