Tragedia a Portoscuso, operaio schiacciato da un serbatoio

Un operaio è morto questa mattina mentre lavorava nello stabilimento della Portovesme Srl, nella zona industriale di Portoscuso.

Stava dirigendo i lavori a terra all'interno della fabbrica di Portovesme. Secondo quanto finora ricostruito dai Carabinieri di Iglesias la vittima si trovava insieme ad alcuni colleghi e stava manovrando un carrello che trasportava un serbatoio con mille litri d'acqua in quella che è un'operazione di routine. I compagni di lavoro hanno cercato di salvarlo ma non è servito.

US Open, trionfa Nadal
Carreno Busta fino alla semifinale senza perdere nemmeno un set. Nadal batte Anderson - Anche oggi non c'è stata storia. Alla seconda palla match chiude il match con un 6-4.


L'uomo aveva 30 anni, era romeno e risiedeva a Siracusa. Sul posto sono intervenuti in codice rosso i sanitari del 118 e i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano che hanno estratto l'operaio dalla struttura.

Latest News