Apple annuncia il nuovo Watch Serie 3

Apple presenta il nuovo Apple Watch Serie 3 con modulo LTE con SIM elettronica

Annunciato ufficialmente Apple Watch Series 3

All'interno del firmware Apple Watch GM, sono apparsi diversi riferimenti di stringhe che mostrano come funzioneranno i piani cellulari su Apple Watch.

Durante la Apple Keynote di Settembre, Apple ha presentato ufficialmente il nuovo Apple Watch Series 3.

Apple Watch Series 3 è appena stato presentato da Apple al suo evento. A bordo anche un nuovo chip wireless denominato W2, dedicato a Wi-Fi e Bluetooth, che promette più rapidità nella trasmissione dati (+85% dichiarati) e minori consumi. L'altimetro barometrico integrato permette di ovviare tale limitazione fornendo un dato molto più preciso dell'andamento altimetrico. La cosa che più attrae gli utenti però è che il nuovo gioiello di casa Apple è del tutto indipendente da iPhone, sarà possibile infatti chiamare dallo smartwatch senza abbinare alcun dispositivo.

Juve: Dybala sfida Messi, via al duello stellare
Cosa cambia per lei rispetto ad aprile? "Il Barcellona è forte anche senza Neymar e lo stanno dimostrando in campionato". Sono felice alla Juve e mi trovo a mio agio qui. "Sono molto felice di indossare una maglia importante come la 10".


La principale riguarda la variante con modulo LTE incorporato, riconoscibile dall'inedita corona rossa e dai pallini verdi identificativi del livello di segnale posizionati al centro del display, che permetterà di effettuare e ricevere chiamate anche quanto l'indossabile non risulta essere connesso al proprio iPhone. Nei modelli italiani questa feature non verrà integrata. A proposito di cassa, ci saranno una paio di nuove colorazioni: oro rosa e ceramica grigia.

Primi esemplari con il sistema operativo watchOS 4, gli Apple Watch Serie 3 saranno pre-ordinabili a partire dal 15 settembre ad un prezzo di partenza di 329$ per la versione Sport da 38mm e ad un prezzo di 399$ per la versione da 42mm. Nonostante le nuove funzioni, l'essere anche un telefono cellulare, e la maggiore potenza, le dimensioni sono rimaste identiche a quelle della serie 2. Peccato che per l'Italia la versione LTE non sarà disponibile almeno al momento per questioni sicuramente legate alla SIM elettronica che in Italia ancora non è stata introdotta.

Latest News