Grave incidente nella solfatara di Pozzuoli: 3 morti, anche un bambino

Grave incidente nella solfatara di Pozzuoli: 3 morti, anche un bambino

Grave incidente nella solfatara di Pozzuoli: 3 morti, anche un bambino

Con loro c'era anche l'altro figlio, di 7 anni, che si è salvato.

Non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto.

Secondo fonti presenti sul posto, il figlio 11enne avrebbe oltrepassato il limite consentito, finendo in una zona interdetta di sabbie mobili e terreno friabile, da dove provengono forti esalazioni di gas. Prima il padre, che nel tentativo di tirarlo su sarebbe stato risucchiato, poi la madre, a sua volta risucchiata mentre cercava di aiutare il marito.

Livorno sott'acqua. Potenziate anche in mare le ricerche dei due dispersi
Il procuratore Ettore Squillace Greco ha annunciato l'apertura di un fascicolo, per il momento senza indagati. Proseguono intanto le ricerche dell'uomo che abitava in via D'Alò, anche questa vicino allo stesso torrente.


Si tratta di una famiglia di Torino, in visita turistica nell'area dei Campi Flegrei. Proprio a Pozzuoli, infatti, nella notte tra il 10 e l'11 settembre sono caduti chicchi di grandine grossi come pietre.

"Ho visto un bambino scappare piangendo, non pensavo di trovarmi di fronte alla più brutta tragedia della mia vita". I soccorsi sono stati immediati, in pochi minuti hanno messo in sicurezza l'area e ci hanno allontanato.

Frana alla Solfatara di Pozzuoli.

Latest News