Parlamento, scatta la pensione: 1000 euro al mese

Pensione parlamentare garantita: il 15 settembre scatta l'assegno per 608 onorevoli eletti nel 2013

Vitalizi,protesta M5s: "pensione enigmistica" a tutti i senatori

Stando ai dati, le elezioni del 2013 apportarono un vero e proprio ricambio - anche di tipo generazionale - in parlamento e dunque, attualmente, sono ben 608 su 945 gli onorevoli eletti per la prima volta e che quindi hanno all'attivo solamente questa legislatura e matureranno il diritto alla pensione parlamentare il prossimo 15 settembre. Non si tratta, quindi, di vitalizi ma di una pensione aggiuntiva sulla quale il M5S ha innescato sin dalla sua entrata in Parlamento una lunga battaglia. "Complimenti. Avete maturato il diritto a occupare la vostra nuvoletta nel paradiso aggiuntivo".

Napoli, agente Hamsik: "Uscire sempre al 60′ è deprimente"
Sicuramente l'auspicio di entrambi e di tutti i tifosi è quello di rivedere Marek Hamsik in piena forma quanto prima. In questo modo non ti riposi mai, preparare la partita è anche un impegno psicologico.


In pratica, 417 deputati e 191 senatori, il 64% dei parlamentari, al compimento dei 65 anni potranno godere di un assegno da 1000/1100 euro al mese, al compimento dei 60 anni se nel frattempo saranno stati rieletti e avranno trascorso almeno altri 4 anni, 6 mesi e un giorno di legislatura. Inclusi gli 88 deputati e 35 senatori M5S. E, mentre al Senato il ddl Richetti sull'abolizione dei vitalizi (per gli ex parlamentari) rischia di languire tra mille difficoltà, i pentastellati tornano all'attacco: "Ce l'avete fatta". Da parte loro, i pentastellati si preparano a tenere una conferenza con Di Maio e Di Battista in veste di relatori, con lo spettro dell'incostituzionalità che aleggia sul decreto che vorrebbe abolire il vitalizio parlamentare: il punto focale, risulterebbe la volontà del ddl di ricalcolare l'assegno pensionistico, equiparando le pensioni dei parlamentari a quelle degli altri dipendenti pubblici. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. "Ci stiamo per abbattere su di voi come un asteroide e siete destinati a fare proprio la fine dei dinosauri", è l'attacco del blog di Grillo nel giorno in cui, prima al Senato e poi alla Camera, gli esponenti del Movimento imbucano nelle cassette postali dei parlamentari un cruciverba anti-casta dal titolo significativo: "La pensione enigmistica".

Latest News