Grande Fratello VIP 2: Marco Predolin nella comunità di Don Mazzi

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip 2017: la vittoria di Marco Predolin si gioca a 7,00

Il conduttore si trovava in giardino insieme agli altri coinquilini quando la discussione si è spostata sul tema dell'omosessualità. Si stava discutendo della partecipazione al gioco di Cristiano Malgioglio e di alcuni eccessi simpatici di cui il cantante e cantautore si è reso protagonista.

'Non tutti i gay vogliono fare le donne, alcuni sono normali': è questa la frase pronunciata da Marco Predolin che ha scatenato contro di lui le accuse di omofobia.

Grande Fratello Vip 2017: il web chiede l'eliminazione immediata del concorrente. All'epoca si trattava di Clemente Russo, reo di aver soprannominato "friariello" Bosco Cobos.

Uccide la figlia di 6 anni e poi si toglie la vita
A dare l'allarme è stata la madre della donna, di origine rumena, ma sposata con un italiano e residente in Piemonte da 15 anni. E' il tragico scenario di quello che sembra, secondo gli inquirenti. un omicidio-suicidio.


Sono passati pochi giorni dall'inizio del celebre reality e già si parla di possibile espulsione per Marco Predolin. Secondo Predolin, un medico o un avvocato non potrebbe indossare le calze a rete per lavorare per questione di dignità, mentre fuori dall'orario lavorativo si può fare quello che si vuole. Ironicamente, Predolin fa capire che loro lo hanno spronato a divertirsi un po', ma è stato lui ad esagerare con l'alcol. "Non ha detto niente di male". Tuttavia, il conduttore non è nuovo ai reality show, infatti nel 2004 ha partecipato a quella che è stata la prima edizione de La talpa, condotta da Paola Perego e trasmessa dallo Yucatan, con il giornalista Guido Bagatta come inviato, durante la quale ha vestito proprio i panni della talpa, con il compito di sabotare le prove del gruppo, mancando però di poco la vittoria finale, che era poi andata alla showgirl Angela Melillo. I fenomeni di Emigratis, dunque, dopo aver "scroccato" ai danni di Gianluca Vacchi, Paolo Cannavaro, Ciro Ferrara e tanti altri ancora, ne hanno combinata un'altra delle loro. "Quindi?". "Ma adesso ognuno non è più libero di avere opinioni proprie. e basta!". Ma il buon Marco deve comprendere che quando si è in diretta bisogna prestare particolare attenzione. "I sodomiti: casta intoccabile".

Qualcuno pensa pure di essere divertente nello scrivere: "Beh è normalissimo che uno faccia la donna e l!'altro l'uomo altrimenti come farebbero a ingropparsi?".

Latest News