Moto a fuoco dopo caduta,paura per Sykes

Tom Sykes

Tom Sykes

Il campione del mondo in carica ha preceduto a sorpresa Eugeny Laverty (1'42 " 197) e Lorenzo Savadori (1'42 " 374) che hanno approfittato dell'infortunio di Tom Sykes (pollice fratturato nella FP3) per conquistare la prima fila. Quinto tempo e seconda fila per Marco Melandri con la Ducati.

Bandiera rossa a Portimao: durante la terza sessione di prove libere del Gp del Portogallo di World Sbk, la direzione gara è stata costretta a fermare i piloti a causa di uno spaventoso incidente.

Diktat Spalletti all'Inter: "Siamo fiduciosi, non presuntuosi"
IL MOMENTO DEL CALCIO ITALIANO - "Spagna-Italia è una sola partita ma prima l'Italia ne aveva vinte 12-13 giocando bene. Quando vedi che la squadra si comporta in modo corretto è chiaro attendersi certe cose.


Mentre il pilota della Kawasaki rimbalzava sull'asfalto lungo la discesa, la Ninja ha preso fuoco, sfiorando ripetutamente Tom, tanto che una parte della tuta ha preso fuoco, fortunatamente spegnendosi in fretta. Quel che è certo è che l'attrito con la gomma anteriore potrebbe aver causato delle abrasioni importanti alla mano di Sykes, che di qui a poco potrebbe essere trattato chirurgicamente per trattare la ferita. Intanto, i medici hanno deciso di dichiararlo 'unfit' per questo fine settimana, impedendogli quindi di correre.

Latest News