Serie B, Venezia-Spezia: le probabili formazioni

L'allenatore dello Spezia Fabio Gallo

L'allenatore dello Spezia Fabio Gallo

Entrambe le squadre hanno vissuto una settimana tranquilla alla luce dei due successi collezionati la scorsa settimana: i lagunari hanno vinto a Bari 2-0, lo Spezia ha battuto in casa l'Entella nel derby ligure. Il Venezia parte in questo campionato innanzitutto con l'ambizione di riassestarsi in Serie B, ma l'inizio è stato sicuramente incoraggiante sotto tutti i punti di vista. 3-4-3, dunque, per i padroni di casa con Audero pronto a difendere la porta, pacchetto difensivo composto da Domizzi, Andelkovic e Modolo. Falzerano e Zigoni agiranno in posizione avanzata da trequartisti, supportando l'unica punta di ruolo, Moreo. Lo spagnolo Juande sarà affiancato da Maggiore e Pessina nella zona centrale di centrocampo, mentre De Col sarà l'esterno laterale destro e l'uruguaiano Walter Lopez il laterale mancino. In attacco potrebbe giocare Marilungo insieme a Granoche. Il Venezia, nonostante l'inferiorità numerica, si difende bene e obbliga lo Spezia a conclusioni dalla distanza, che i ragazzi di mister Gallo falliscono.

Milan, Conti preoccupa: ko in allenamento. Rottura del crociato?
Ma poi non è stato convocato per la gara del Milan contro l'Austria Vienna ed è in dubbio anche per l'Udinese . Per ora si tratta di una voce riferita dall'emittente satellitare.


Nessuna delle due formazione che si sfideranno questa sera ha precedenti in serie B con l'arbitro di Giovinazzo. Per gli arancioneroverdi, vittoria casalinga quotata 2.15 da William Hill, mentre Bet365 propone a 3.10 la quota relativa all'eventuale pareggio e Bwin alza fino a 3.80 la quota per il successo esterno dello Spezia.

Latest News