Stop del tribunale alle Regionarie, le reazioni del mondo politico

Di Maio ai torinesi:

M5S, appelli agli «scettici», pochi donatori: le preoccupazioni per la festa 5 Stelle

La quinta sezione civile del tribunale di Palermo ha sospeso la validità e gli effetti delle cosiddette 'regionarie' siciliane, le elezioni on line che hanno consentito a Giancarlo Cancelleri, di essere il candidato del Movimento Cinque Stelle, al governo di Palazzo d'Orleans. Attivista e compagno della deputata nazionale Chiara Di Benedetto, Giulivi non aveva firmato un documento - un codice etico - che gli era stato sottoposto dal Movimento e dallo staff e che era ritenuto necessario per potersi candidare.

In forse la candidatura di Giancarlo Cancellieri dopo ricorso.

“Mancano pochi giorni ad “Italia 5 stelle”, ci vediamo a Rimini il 22-23-24 settembre- dice il leader del Movimento-, sarà una bella manifestazione, una festa, quando siamo tutti quanti assieme è sempre una festa.io voglio ringraziarvi perché credetemi tante battaglie come portavoce, che abbiamo portato avanti, non ce l'avremmo fatta a metterci tutto questo ardore senza la vostra partecipazione e sostegno”. Le toghe hanno accolto il ricorso e rinviato la causa al 18 settembre per l'integrazione del contraddittorio nei confronti dei candidati classificatisi in posizione utile per entrare in lista. "A saperlo, magari vi avrei mandato lo schifo che hanno fatto nel nostro territorio e vari reati commessi". "Sussiste quindi il fumus della richiesta di sospensione in ragione dell'evidente capacità lesiva di detta delibera del diritto di elettorato passivo dell'istante e rispetto al quale la candidatura alle primarie costituisce atto prodromico". "Il tour in Sicilia continua con il candidato presidente Giancarlo Cancelleri e Luigi Di Maio…".

Serie A, la cronaca di Crotone-Inter 0-2 1370 1 16-09
Nicola che, poi, si esprime in merito ad un possibile cambio di modulo: "Non siamo integralisti nel modo di giocare". Io come Del Piero con la linguaccia? Nel corso dei quali Perisic trova il raddoppio e il terzo gol in campionato .


Verso le regionali. Di Maio replica "agli amici della contentezza": "Qualcuno pensa di fermarci con un ricorso da azzeccagarbugli". L'esito della competizione, almeno per qualche giorno, sarà, in sostanza, Sub judice anche se è pensabile che la diatriba non fermerà o non influenzerà la campagna elettorale di Cancelleri.

Mauro Giulivi, storico militante siciliano, nell'esposto lamentava di essere stato escluso dai vertici del MoVimento 5 Stelle con un espediente e senza una reale motivazione. E ancora: "Resta il fatto - aggiunge Micari - che questa notizia deve far riflettere su quanto avviene all'interno del Movimento 5 Stelle: dalla vicenda delle 'firme false' a Palermo ai pasticci amministrativi del sindaco Raggi a Roma, al 'caos' delle comunarie a Genova, gli esempi di approssimazione e superficialità dei grillini sono davvero troppi". E' un film già visto con la nostra proposta sul reddito di cittadinanza: sono oltre due anni che la maggioranza la tiene chiusa in un cassetto in Commissione al Senato!

Latest News