Salerno: scossa di terremoto di magnitudo 2.8 a largo di Palinuro

Cilento terremoto in mare

E’ la seconda scossa in 24 ore

Una scossa di terremoto di magnitudo del 2.8 è stata registrata alle 13.36 di martedì 19 settembre al largo di Palinuro, nella costa del Cilento.

Ancora una scossa di terremoto in provincia di Salerno. Il sisma, di magnitudo 2.8 e a profondità di dieci chilometri, è stato chiaramente dai cittadini avvertito a Palinuro e Camerota, ma anche a Pisciotta e Ascea dove molte sono state le chiamate ai vigili. Intorno alle 13 il movimento tellurico di magnitudo 2.3 ha leggermente scosso la regione. L'evento è stato confermato dall'INGV (istituto nazionale di geofisica e vulcanologia). L'ultima alle 14 e 51.

Tutti pazzi per Milinkovic: "Tra un anno può lasciare la Lazio"
A confermarlo ieri è stato Mateja Kezman , agente di Sergej, che ha ammesso la possibilità di un addio a fine stagione. In questa fase però, ciò che conta è crescere sotto la gestione di Simone Inzaghi che è un grande allenatore.


La scossa di terremoto non ha fatto registrare alcun tipo di danno, a cose o persone, e quindi nessuna preoccupazione particolare, data la bassa intensità.

Latest News